Cava de’Tirreni, concorsi: trasparenza e meritocrazia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Scaduto ieri, 3 aprile alle ore 12.00, il termine di presentazione delle domande per partecipare al Concorso per esami a 58 posti presso il Comune di Cava de’ Tirreni.

Sono circa 20 mila le domande finora pervenute, ma si attenderà fino al 3 maggio l’arrivo delle raccomandate spedite entro i termini del bando, dopo di che inizierà la fase di preparazione delle valutazioni attraverso il primo step che sarà la nomina delle commissioni.

“La modalità scelta di bandire i concorsi con contratto a tempo indeterminato ed a tempo parziale al 60 per cento – afferma il Sindaco Vincenzo Servalli – va nella direzione di dare una chance ai giovani di inserirsi nella struttura comunale e portare così nuovo entusiasmo, vitalità e dinamismo, altrimenti avremmo dovuto seguire la modalità della mobilità da altri enti come peraltro abbiamo fatto per la copertura di altro personale. Certamente è una opportunità che abbiamo messo in campo tanto che le domande pervenute superano le nostre previsioni, a testimonianza delle momento difficile che attraversa il nostro Paese dove il lavoro è una priorità assoluta. Per questo motivo, questi concorsi saranno di una trasparenza assoluta dove varrà esclusivamente il merito e la bravura. Non esistono altre strade e scorciatoie e invito tutti a non credere alle solite litanie stereotipate che vogliono i concorsi pubblici appannaggio dei soliti maneggioni o di chi ritiene di avere santi in paradiso. In questi concorsi non ci saranno né santi né maneggioni ma una rigorosa valutazione del merito e della preparazione”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Mi space dirlo , ma sono preoccupato per quanto sta accadendo nel Comune di Cava dei Tirreni … troppe mobilità da altri Enti… troppi concorsi “trasparenti” senza merito… troppi bandi cuciti su misura per chi è stato nominato dirigente … è sotto gli occhi di tutti!!! Mi auguro che la magistratura indaghi sulla trasparenza delle procedure !!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.