Fabiani a LIRATV: «Pensiamo alla salvezza ma c’è voglia di crescere»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Intervenuto nel corso di Goal su Goal in onda su Lira Tv, il direttore sportivo granata Angelo Fabiani ha fatto il punto sulla Salernitana nella settimana che porta alla trasferta di Bari: “In questo momento non siamo in linea per migliorare quanto fatto lo scorso anno ma non sarà facile per nessuno. Tutte le squadre hanno bisogno di punti in questo momento, dobbiamo pensare a conquistare la salvezza matematica e poi quel che verrà sarà un di più. In Primavera abbiamo diversi giocatori interessanti che potranno figurare anche in prima squadra, per alcuni di loro abbiamo rifiutato richieste del Napoli e di altre squadre”.

Sul futuro: “Dobbiamo salvaguardare la categoria ma senza fermarsi. Nel dna di questa società deve esserci la voglia di migliorarsi sempre ma non ho la bacchetta magica e la palla di vetro, posso solo metterci dedizione ed impegno. Non dobbiamo creare false aspettative, meglio puntare ad avere una società economicamente sana. Sprocati? Ha un altro anno di contratto, a breve dovremmo incontrarci”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Fabiani parlaci del grande contributo che Akpa Akpro sta dando alla squadra. A fine anno quanto avrai dato in commissioni ad amici procuratori? Solo a Salerno ci possono essere tifosi che cantano “noi abbiamo un direttore che ci porta in serie A” quando questo signore ci ha fatto fallire e ci sta spennando da 3 anni con affari che fanno comodo solo al suo portafogli. Questo personaggio è anche il metro di giudizio migliore per comprendere l’onestà intellettuale dei giornalisti salernitani. Non a caso non viene mai menzionato come artefice del fallimento totale degli ultimi 3 anni e non viene mai contestato nel merito della serie incredibile di decisioni scellerate prese.

  2. State a vedere che questo “campione” farà andare via anche Tuia a parametro zero, certo non un fuoriclasse, ma comunque un buon difensore tra l’altro apprezzato da varie squadre di B. Quindi, quest’anno, dopo aver regalato un attaccante da 20 gol e più all’Empoli, uno dei migliori difensori della B al Novara, ci apprestiamo ad assistere all’ennesima operazione scellerata di questo personaggio autore, come già detto prima, di un nostro precedente fallimento, sua specialità. Via subito da Salerno!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.