Napoli. Tragedia sfiorata. Clochard salvato dalle fiamme a fermata della Metro

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

“Grazie ai vigili del fuoco e alle forze dell’ordine è stata evitata una tragedia nella fermata Museo della linea 1 della Metropolitana”.

Lo hanno detto i Verdi, con il consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli e il consigliere comunale Marco Gaudini, complimentandosi con “vigili del fuoco, polizia e guardia di finanza che sono intervenuti in seguito a un principio d’incendio nella zona delle scale di sicurezza della stazione dove aveva trovato riparo un clochard che rischiava di morire bruciato”.

“Sembra che l’incendio sia stato provocato proprio dai rifiuti e dagli oggetti accumulati dal clochard, ma ancora non è chiaro quel che è successo” hanno aggiunto i Verdi per i quali “è necessario avviare un controllo di tutte le stazioni della metropolitana perché se è vero che è giusto aprire le stazioni ai clochard, soprattutto nelle giornate più fredde, è comunque giusto che si garantisca la sicurezza dei viaggiatori e dei lavoratori oltre che quella degli stessi senza fissa dimora”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.