Salerno: occupano prefabbricato in Via degli Etruschi, allontanati due stranieri

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Alle prime luci dell’alba gli agenti del Nucleo Operativo della Polizia Municipale di Salerno sono intervenuti nell’area dei prefabbricati in disuso del Comune di Salerno in via Degli Etruschi, dove un uomo e una donna di nazionalità rumena, avevano occupato uno di essi con reti, materassi, bracieri di fortuna e masserizie varie, il tutto pericoloso per la pubblica incolumità e per gli stessi occupanti.

I soggetti, identificati e accompagnati al Comando per ulteriori accertamenti, sono stati deferiti all’autorità giudiziaria per invasione di terreni/edifici in concorso. A seguito di un controllo allo SDI della Questura è emerso che gli stessi avevano anche vari precedenti di polizia, pertanto, è stata inoltrata proposta alla Divisione Anticrimine della Questura per l’emissione del foglio di via obbligatorio, che è stato emesso con il divieto di ritorno a Salerno per tre anni.

Inoltre, sei parcheggiatori abusivi sono stati verbalizzati e allontanati dal luogo dell’esercizio dell’illecita attività; cinque di essi sono stati deferiti all’autorità giudiziaria per inosservanza del Divieto di Accesso (Daspo), mentre per un altro è stata emessa Intimazione di Allontanamento da trasmettere alla Questura di Salerno. E’ stata verbalizzata e allontanata una persona di etnia rom, sorpresa ad esercitare l’attività di accattonaggio nei pressi delle casse di Salerno Mobilità in Piazza Mazzini. Infine, sono stati emessi 4 provvedimenti di Divieto di Ritorno a Salerno per 3 anni a carico di persone di etnia rom, dedite all’attività di accattonaggio sul territorio cittadino.

Sempre quest’oggi, per quanto riguarda la salvaguardia della salute pubblica e del decoro urbano il personale del Nucleo Operativo, con la consueta collaborazione degli operatori di Salerno Pulita ha fatto provvedere alla bonifica di microdiscariche in Via San Massimo, Via Tasso alt. Gradoni della Lama, Gradoni della Lama, Via Portarateprandi alt. Chiesa Sant’Andrea, Vicolo degli Amalfitani, Vicolo delle Colonne, Via Irno alt. campana per la raccolta del vetro adiacente distributore TotalErg, L.go Sedile del Campo, dove, inoltre, sono stati rimossi ad opera della Sezione Strade diversi materiali da risulta.
Dall’ispezione dei rifiuti è stato possibile risalire ad uno dei responsabili degli abbandoni, il quale è stato sanzionato con verbale di 500 euro. In seguito alla visione dei filmati delle telecamere di videosorveglianza e dopo un’attenta attività di indagine, sono stati anche identificati tre soggetti responsabili di abbandono di rifiuti sul suolo pubblico, sanzionati tutti con un verbale di 500 euro.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.