Sospetta meningite a Napoli: 16enne muore, la sorella ricoverata con febbre alta

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Un giovane di 16 anni è arrivato all’ospedale Cardarelli in condizioni critiche ed è morto poco dopo, nonostante i tentativi dei medici di salvarlo. Il ragazzo è stato subito classificato in “codice rosso” e intubato, ma inutilmente. Poco dopo è arrivata la sorella del giovane, con febbre alta. La 19enne, che secondo i sanitari ha contratto una malattia infettiva, probabilmente sepsi da meningococco, è stata trasferita al Cotugno. La ragazza sarà sottoposta a esami infettivologici. La salma del 16enne, deceduto alle 6:45, è stata sequestrata dall’autorità giudiziaria, che ha inoltre disposto l’autopsia. Mercoledì il ragazzo stava bene ed è andato a scuola, dove è stato anche interrogato.

COTUGNO, NOTA DELL’AZIENDA OSPEDALIERA DEI COLLI

«In merito al ricovero di una ragazza di 20 anni, sorella di un giovane deceduto stamane presso l’ospedale Cardarelli di Napoli, il direttore del dipartimento di Malattie infettive e urgenze infettivologiche dell’Ospedale Cotugno, Rodolfo Punzi, dichiara che, al momento, i dati clinici e di laboratorio consentirebbero di escludere l’ipotesi di infezione da meningococco. La 20enne resta, tuttavia, sotto stretta osservazione presso il reparto di Neuropatie infettive della nostra Azienda. Presso il laboratorio di microbiologia dell’Ospedale Cotugno, inoltre, sono ancora in corso le analisi sui campioni ematici del fratello deceduto e pervenuti dall’Ospedale Cardarelli di Napoli».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.