Montaggio Luci d’Artista: Tar Salerno dà ragione a Blachere Illumination

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
13
Stampa
Il Tar di Salerno, al termine dell’udienza di merito sul caso Luci d’Artista, ha deciso di accogliere in pieno la tesi posta dal ricorso del colosso francese Blachere Illumination, che contestava la gara con cui il Comune capoluogo aveva affidato alla holding Iren di Torino l’edizione 2018 delle Luci d’Artista.

Non ci sono commenti ufficiali da Palazzo di Città, ma la sensazione è che- una volta compiuta un’analisi della decisione del giudice amministrativo insieme all’avvocatura municipale- si procederà con un appello al Consiglio di Stato. Ad ottobre ci fu il passo indietro di Blachere Illumination rispetto alla richiesta di sospensiva cautelare dell’affidamento ad Iren, il che consentì lo svolgimento di Luci d’Artista.

Gli avvocati del colosso francese parlarono di atto di responsabilità verso i cittadini e le istituzioni salernitane, facendo trasparire l’intenzione di puntare all’affidamento dell’installazione delle luci per i prossimi due anni. Il bando emesso dal Comune di Salerno, infatti, aveva una programmazione triennale. La decisione del Tar potrebbe rimettere in pista Blachere Illumination per le prossime edizioni.

Fonte LIRATV

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

13 COMMENTI

  1. Non fatelo sapere alla Concita De Gregorio che rischiamo un altro servizio su Salerno/De Luca, questa volta un tantino più imbarazzante del primo. Sai quanto, poi, può importare l’indignazione di qualcuno!

  2. Iren questa sconosciuta chi era costei? La campanella di fine lezioni stà suonando dappertutto….

  3. tutti schierati con i francesi pur di fare danni ai nostri.
    Se i lavori erano stati affidati ai francesi tutti a favore di IREN.
    Che gentaglia ipocrita!
    Pro VDL forever

  4. Perchè? secondo qualcuno la ditta francese ha le luci più belle?… ahahahah. Le luci non sono di proprietà delle ditte che le montano… ahahahah

  5. E’ la stessa Iren, fatta sbarcare a Salerno dalla solita casa di alta pasticceria, a cui abbiamo regalato quote di Salerno Energia e che sta’ inserendo in bolletta allegri ed ingiustificati rincari

  6. X Ma guarda … 6 aprile 2018 at 18:28
    tutti schierati con i francesi pur di fare danni ai nostri.
    Se i lavori erano stati affidati ai francesi tutti a favore di IREN.
    Che gentaglia ipocrita!
    Pro VDL forever

    Stai inguaiato. Il tuo VDL per non fare nomi è solo un camorrista tra l’altro di potenza, quindi neanche salernitano. Tu sei solo il frutto di qualche sua promessa elettorale in ambito lavorativo (spero mantenuta per il tuo benessere economico)… Quelli che ragionano come te sono stati la rovina di questa città negli ultimi 20 anni per non dire 25 dato che prima qui come in tutta italia la faceva da padrona la DC… I giovani per colpa di quelli come te sono costretti a fare lavori da fame o a fuggire via, quindi mi chiedo, ma non ti vergogni di aver votato VDL per tutto questo tempo?Ah già, dimenticavo, sei una mummia, il lavoro non ti manca (nipotino).

  7. ma qualcuno sa Salerno energia vendite a quanto è stata svenduta alla iren e i soldi dove stanno….e noi salernitani che facciamo anche i contratti gas e luci…cin questi del nord…città svenduta!

  8. … VDL forever anzi VDL & figli forever, anzi VDL & figli + staff forever.
    Camorrista sarai tu che ti atteggi a guappo del web sempre pronto a fare fuoco su ogni cosa, modera i termini ciuccio che sei squallido oltre che fallito sia qua sopra che dal vivo.

  9. Leggo che c’è chi parla di risarcimento: se leggeste anche altre testate giornalistiche sapreste che il TAR non ha accolto la richiesta di risarcimento danni ma, al momento, solo l’affido dell’appalto per i prossimi anni. A prescindere da chi avrà l’appalto spero che la manifestazioni prosegua e si possa fare sempre meglio. Comunque per chi si lamenta della qualità delle luci sappia che Salerno, a differenza di Torino, ha più luci e ha più ricambio. Poi ognuno pensi ciò che vuole…

  10. Chi critica VDL senza freni non ricorda o non sa cosa fosse Salerno e i salernitani prima di Vincenzo Giordano e poi di Vincenzo De Luca. Prima degli anni novanta Salerno era nel medioevo più profondo. Constato che grazie ai commenti l’informazione è stata resa più completa… Grazie

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.