Salerno: conto alla rovescia per la Mostra della Minerva

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Lunedì 9 aprile, alle ore 10.30, presso la Sala Giunta del Comune di Salerno, alla presenza del Sindaco di Salerno Vincenzo Napoli e dell’Assessore all’Ambiente e allo Sport Angelo Caramanno, si terrà la conferenza stampa di presentazione della 18ª edizione della Mostra della Minerva, il tradizionale appuntamento florovivaistico in programma nella Villa Comunale dal 13 al 15 aprile.

“Piante rare e quanto fa giardino”: ecco il tema della mostra organizzata dall’associazione Hortus Magnus, con il patrocinio del Comune di Salerno. I profumi e i colori di primavera terranno compagnia a curiosi e visitatori“. Un piccolo paradiso verde per grandi e piccini. Gli orari di apertura: venerdì 13 dalle ore 15 alle 20.30, sabato 14 e domenica 15 aprile dalle ore 9 alle 20.30.

Il programma

Saranno presenti circa 100 stand con vivaisti selezionati provenienti da ogni regione d’Italia, arredo giardino e complementi, annullo postale speciale dell’evento. La “tre giorni” sarà preceduta, giovedì 12 aprile, dal convegno “Gli orti botanici, un patrimonio preziosissimo da conoscere, salvagurdare e sviluppare”. Venerdì 13 aprile, inaugurazione della mostra-mercato alle ore 15, fino alle 17.30 intaglio artistico di ortaggi, a cura dello chef Clemente Gaeta e degli allievi dell’Istituto Alberghiero “Roberto Virtuoso” di Salerno.

Poste Italiane, dalle ore 15 alle 20, renderanno possibile l’annullo filatelico di cartoline-ricordo della manifestazione. Alle ore 20.30 chiusura al pubblico. Alle ore 21 chiusura della mostra. Sabato 14 aprile, la mostra riaprirà al pubblico dalle ore 9, con orario continuato. Fino alle 12.30, lezioni di floricoltura riservate agli alunni delle scuole del territorio a cura di Nello Trapani dell’azienda agricola “La Ginestra”.

Alle ore 16, visita guidata “Risalendo il Fusandola alla ricerca di antichi orti e giardini”, a cura di Erchemperto. Le prenotazioni si raccolgono presso lo stand Hortus Magnus. Alle ore 16.15, visita al “Museo di Strumentario Chirurgico Roberto Papi”, collezione secoli XVIII-XX, a cura della cooperativa Galahad con prenotazione al costo di 1 euro.

Alle ore 20.30, spettacolo “Delitto al Museo” con aperitivo vegano. Costo 10 euro. Dalle ore 16 alle 18.30, laboratorio “Ikebana Sogetsu”, a cura di Maria Domenica Castri. Chiusura al pubblico ore 20.30, chiusura della mostra ore 21.

Domenica 15 aprile, la mostra riapre alle ore 9. Alle 10, visita guidata alla Villa Comunale di Cava de’ Tirreni. Il tema è “La storia e la botanica”. Alle ore 10.30, visita guidata “Conosciamo la città risalendo il Fusandola”. Alla stessa ora, visita al Museo Papi. Dalle ore 10 alle 11 e dalle ore 11 alle 12, dimostrazione di composizione floreale a cura del vivaio Le rose di Partenope”. Alle ore 12, premiazione di tre espositori per il miglior allestimento dello stand.

Alle ore 12.15, premiazione “Arte in villa” (prima edizione, pittura estemporanea). Dalle ore 16 alle 17, dimostrazione di composizione floreale a cura del maestro Gabriele Esposito. Dalle ore 17 alle 18, dimostrazione di arte topiaria a cura di Vivai Avagliano. Chiusura alle 20.30.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.