Ultima di campionato felice, 63-30 alla Ruggi nel derby. Esposito: “Testa e cuore”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Il Salerno Basket ’92 chiude con una vittoria la stagione della Serie B femminile: quarto posto finale in cassaforte col 63-30 rifilato alla Ruggi nel derby, ora la mente delle granatine si proietta tutta alle final four di Coppa Campania (11-12 aprile) e allo spareggio dell’U18 per poter accedere alla fase interzona (25 aprile).

LA PARTITA. Due minuti di nulla, poi sblocca Assentato per le locali che restano tuttavia distratte e un po’ svagate. Complessivamente, avvio sonnacchioso su ambo i fronti. Segna solo Assentato per le padrone di casa nel 6-4 dei primi 7’, poi Melin con due liberi, De Mitri e Giulivo (entrambe in contropiede) allungano.

La Ruggi prova a non far scappare via le avversarie ma viene fermata dal ferro in più occasioni. Primo parziale di 13-8. Nel secondo quarto passano addirittura tre minuti prima di vedere un canestro: ci pensa sempre Assentato, che guadagna fallo e realizza dalla lunetta (16-8).

Trenta secondi e fotocopia, poi s’iscrive a referto anche Ledda (ottimo il suo impatto) a metà periodo. Il Salerno ’92 si sveglia e accelera. Solo una tripla di Scarpato interrompe il lunghissimo digiuno della Ruggi a 4’ dall’intervallo lungo ma De Mitri la imita al capovolgimento e dà il via a un’ulteriore accelerazione fino al 41-13 di metà partita.

Al rientro sul parquet le ragazze di Dello Iacono si rilassano: 4-4 il parziale in 6’ ed errori anche in fase di disimpegno che fanno imbufalire il coach. Manolova da 3, alla mezzora è 50-17 con le vibranti proteste della formazione ospite per alcune decisioni arbitrali avverse alla Ruggi. Nell’ultimo periodo sale in cattedra Vania Esposito che realizza due canestri dalla distanza e la gara termina senza sorprese sul 63-30.

Proprio Esposito, che è anche capitano dell’U18, dice la sua a fine partita: “Ci abbiamo messo testa e cuore, abbiamo meritato la vittoria. Stiamo lavorando duramente per cercare di portare a casa i prossimi obiettivi stagionali, ovvero la Coppa Campania per la prima squadra e l’accesso all’interzona per l’U18. Continuando così potremo giocarcela. Il mio bilancio stagionale? Positivo. La piccola esperienza fatta in A2 l’anno scorso ha dato frutti, sono molto felice”.

 

TABELLINO  –  SALERNO BASKET ’92-RUGGI SA 63-30 (13-8; 41-13; 50-17)

SALERNO: Ingrassia, Caputo ne, De Mitri 5, Galdi, Arase, Esposito 8, Fontana, Assentato 25, Giulivo 6, Ledda 9, Manolova 3, Melin 7. All: Dello Iacono.

RUGGI: Fumo 2, Bisogno, Panniello 1, Scarpato 7, Germano 2, Patanè 2, Di Pace 12, Di Martino, Opacic 4, De Feo. All: Pignata

Arbitri: Luca Mogavero di Bellizzi e Alessandro Margarita di Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.