Capaccio Paestum: favoreggiamento della prostituzione, 3 denunciati

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
La Polizia Municipale di Capaccio Paestum, agli ordini del comandante Antonio Rubini, hanno deferito all’Autorità Giudiziaria tre persone per i reati di induzione e favoreggiamento della prostituzione. I tre – padre, figlio e fidanzata di quest’ultimo, tutti di origini romene – avevano reclutato un’altra ragazza, anch’essa proveniente dalla Romania, inducendola a prostituirsi in un appartamento ubicato in località Laura.

Gli agenti della Polizia Locale, a seguito di un’articolata attività investigativa, hanno scoperto che, all’interno dell’abitazione, avveniva un via vai quotidiano di clienti provenienti da ogni angolo della provincia di Salerno. Dalle indagini, inoltre, è emerso che anche la fidanzata del figlio, tra i promotori del “giro” con il padre, si prostituiva insieme all’altra ragazza, reclutata su internet e quindi fatta trasferire a Capaccio Paestum per prostituirsi. Nel corso dell’operazione, gli agenti hanno rinvenuto anche una cospicua somma di denaro all’interno dell’appartamento, posto sotto sequestro, all’interno del quale si svolgeva l’attività di meretricio.

L’operazione rientra nell’ambito dell’intensa attività di controllo su tutto il territorio comunale da parte della Polizia Locale, così come fortemente voluto dall’Amministrazione guidata dal Sindaco Franco Palumbo, che ha messo la “sicurezza” tra le priorità da garantire a tutti i cittadini di Capaccio Paestum. Non a caso, proprio nei giorni scorsi, è partita anche la campagna di ascolto “Città Sicura”, al fine di ascoltare i cittadini su questa tematica ed esporre le progettualità legate alla sicurezza che l’Amministrazione comunale sta mettendo in campo.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.