Il Brescia espugna Venezia e sale a quota 41 punti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Dopo sei vittorie interne consecutive, il Venezia viene battuto in casa dal Brescia, che espugna per 1-2 il ‘Penzo’ grazie ai gol di Caracciolo (colpo di testa al 34′ pt su cross di Spalek) e Bisoli (colpo di testa su cross di Furlan da punizione sulla trequarti al 22′ st), riuscendo a riportarsi in vantaggio subito dopo il momentaneo pareggio della squadra di Inzaghi (Modolo in scivolata da pochi passi su sponda aerea di Geijo al 20′ st).

La squadra di Boscaglia approccia meglio al match e poi riesce a gestire l’assedio finale dei padroni di casa, che produce molte occasioni, ma non concretizzate.

Con questa vittoria il Brescia sale a quota 41 punti in classifica togliendosi momentaneamente dalla zona rossa della classifica

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.