Furti su commissione nei negozi dell’Agro nocerino: 11 nei guai

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Undici persone, ritenute responsabili di Associazione per delinquere finalizzata alla commissione di furti in esercizi commerciali nonché di tentata rapina aggravata sono stati raggiunti da altrettante misure cautelari emesse dal Gip del Tribunale di Nocera Inferiore su richiesta della locale Procura. Il blitz è stato condotto da circa 70 Carabinieri del Comando Provinciale di Salerno, supportati dai colleghi del Comando Provinciale di Napoli.

Le indagini hanno consentito di ricostruire l’esistenza di un sodalizio criminale, con base nel quartiere partenopeo di Poggioreale, dedito alla commissione di furti in danno negozi nelle province di Salerno, Napoli e Caserta secondo un rituale modus operandi che consisteva nello scavare gallerie sotterranee (oppure utilizzando le condotte fognarie) per portarsi al di sotto delle attività da depredare e, successivamente, attraverso un foro nel pavimento dei locali individuati, entrare al loro interno negli orari notturni per agire indisturbati.

– Quattro i furti di merce (in prevalenza capi di abbigliaento) del valore complessivo di circa 340mila euro, verificatisi tra Febbraio 2015 e Marzo 2016.

– 10 i tentativi di furto, non portati a termine solo grazie a controlli e interventi dissuasivi effettuati dagli stessi Carabinieri.

– Una tentata rapina commessa ai danni del Supermercato CRAI ubicato all’interno del Centro commerciale I PINI di Casorsia avvenuto il 12 ottobre 2015 e non portata a termine solo grazie alla pronta reazione di un addetto alla vigilanza.

Al termine delle operazioni di cattura e foto segnalamento, 6 destinatari dei provvedimenti sono stati associati presso la Casa Circondariale di Napoli; altri 3 sono stati sottoposti ai domiciliari e 2 all’obbligo di presentazione alla P.G.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.