Gianni Pittella all’Università di Salerno, Convegno “In or out Europa”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Il 13 aprile alle ore 10.30, presso l’Aula dei Consigli “Carmine Pecoraro”, (adiacente l’Aula delle Lauree “Nicola Cilento”)- dell’Università degli studi di Salerno, si terrà il convegno “In or out Europa”. Il convegno, organizzato dalle Associazioni studentesche Alf e Gruppo Futura e dall’Associazione “Filo Rosso-Tessitore di Futuro”, è promosso direttamente dall’Ateneo di Salerno nonché patrocinato dal Comune, in particolar modo dall’Assessorato delle politiche giovanili e dell’Innovazione. Il convegno Il convegno si prefigge di produrre una riflessione condivisa sulle finalità politiche, culturali, economiche dell’Unione Europea al giorno d’oggi. il  convegno è strutturato  in modo che siano analizzati diversi aspetti: l’intervento sulle politiche dell’Unione Europea sarà affidato all’On.le Gianni Pittella già Vicepresidente Vicario del Parlamento Europe.

L’Intervento critico e storico è stato affidato al Prof.Giuseppe Foscari ,in qualità di Professore di Storia dell’Europa del Dipartimento di Scienze dell’Educazione. L’intervento tecnico riguardo i fondi europei sarà della Dott.ssa Luciana Ranieri, esperta di relazioni internazionali e referente dell’Associazione “Filo Rosso”-Tessitori di futuro”.Il convegno è altresì patrocinato dal Rotaract Campus Salerno dei Due Principati, da Leo Club Salerno Host e dalla Rete dei Giovani per Salerno.

Ad aprire i lavori con i saluti istituzionali saranno Il Magnifico Rettore Prof. Aurelio Tommasetti, Il Delegato alla mobilità internazionale Prof.Virgilio D’Antonio, il Sindaco di Salerno Dott.Vincenzo Napoli, l’Assessore all’ambiente ed allo Sport del Comune di Salerno Dott.Angelo Caramanno, il Presidente dell’Associazione Alf Dott.Pietropaolo Carro ed in rappresentanza dell’Associazione “Filo Rosso-Tessitori di futuro” il Dott.Michele Masulli.

A presiedere ed a moderare i lavori sarà Il Dott. Stefano Pignataro, già Rappresentante degli studenti in Consiglio di Dipartimento Dipsum. “E’ un convegno di interesse notevole su una questione sempre attuale-dichiara Pignataro. Oggigiorno occorre che i giovani comprendano al meglio cosa significhi, senza retorica, essere davvero cittadini europei e quale modello di Europa oggi ci è presentato. Per cui ringrazio sin da ora tutti i partecipanti che, con i loro autorevoli contributi afferente alla propria area di competenza, collaborerà a produrre una riflessione comune. Ringrazio in particolare il Senatore Gianni Pittella che, da Ex Vicepresidente del Parlamento Europeo, terrà un intervento superpartes su cosa si è concretamente prodotto e realizzato a Strasburgo per i cittadini italiani ed Europei”.

Il convegno, dopo la mattinata universitaria, proseguirà in una seconda parte alle ore 17 alla Libreria Mondadori per la presentazione del libro di Michele Gerace “E’ L’Europa, bellezza” (Rubbettino, 2018). al quale parteciperà lo stesso Gianni Pittella.A moderare l’incontro sarà il giornalista de Il Mattino Alberto Alfredo Tristano

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.