Il tour di assemblee d’istituto Scuolazoo approda a Cava de’ Tirreni!

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Gli studenti chiamano, ScuolaZoo risponde! Il tour di assemblee d’istituto ScuolaZoo approda oggi Cava de’ Tirreni presso l’Istituto G. Filangieri per i 1000 studenti, coordinati dalRappresentante d’Istituto ScuolaZoo Ivan Adinolfi, che hanno richiesto l’Assemblea Scolastica organizzata dalla community di studenti più grande d’Italia, con 3 milioni di utenti sul web.

 L’assemblea si è tenuta allo Stadio Comunale “Lamberti” dalle 8:00 alle 13:00.

COS’È SCUOLAZOO?

ScuolaZoo è il compagno di banco e rappresentante d’istituto degli studenti italiani, condividendo con loro le tappe fondamentali della vita di ogni studente delle superiori, dal primo giorno di scuola fino alla Maturità. Uno solo lo scopo più alto: creare una scuola migliore dal basso, con e per gli studenti, ma sempre in collaborazione con genitori e insegnanti. Da qui nasce il progetto R.I.S –Rappresentanti d’Istituto ScuolaZoo, che si rivolge a tutti quegli studenti che manifestano un’indole da leader e desiderano svilupparla.

COSA FANNO I R.I.S. – Rappresentanti d’Istituto ScuolaZoo

ScuolaZoo li affianca e supporta durante la loro candidatura e poi a seguito della loro elezione a rappresentanti, perché diventino i portavoce delle esigenze della comunità studentesca della propria scuola, proteggendone gli interessi e avanzando proposte per il bene comune, con l’obiettivo di migliorare il servizio e l’ambiente scolastico. Il tutto con il tono informale e disinvolto tipico degli studenti delle superiori.

LE ASSEMBLEE D’ISTITUTO SCUOLAZOO

Le assemblee ScuolaZoo non sono solo un’occasione per condividere progetti scolastici e abbattere la tradizionale barriera che rende difficile il dialogo fra professori e studenti, ma mirano ad avvicinare i ragazzi a temi di responsabilità e coscienza sociale.

 

I TEMI E GLI OSPITI DI SCUOLAZOO A CAVA DE’ TIRRENI:

Il Tema che è stato affrontata insieme ai ragazzi dell’Istituto G. Filangieri è stato quello della Lotta Alle Malattie Sessualmente Trasmissibili. Nella discussione è intervenuta SIFES, Società Italiana di Fertilità e Sterilità che porterà ai ragazzi un’informazione scientifica senza giudizi, moralismi o costrizioni sociali e che diventa alleata dei ragazzi come strumento di consapevolezza, invito ad amarsi e conoscersi, confrontarsi e discutere per vivere pienamente la propria sessualità. “Sentiamo il dovere di impegnarci nella divulgazione di contenuti corretti, per consentire a tutti di esercitare la propria libertà di scelta nel futuro”. Dichiara Andrea Borini, Presidente di Sifes.

La campagna è nata a partire dall’indagine “I giovani e la fertilità” da cui emerge confusione ed imprecisione da parte dei ragazzi sul tema “fertilità” causata da un’informazione approssimativa reperitasoprattutto in rete.

In particolare, l’incontro verterà sulla sensibilizzazione alla prevenzione delle MST (Malattie Sessualmente Trasmissibili) e della sterilità. L’intento è di consapevolizzare i ragazzi in modo che abbiamo rispetto per il loro corpo e loro stessi.

Il Vicepreside Gaetano Lambiase si dice molto soddisfatto dell’iniziativa delle assemblee di istituto ScuolaZoo come fondamentale momento educativo di aggregazione positiva e costruttiva: “Favoriscono il confronto fra i ragazzi – spiega – credo che i contenuti dell’assemblea arricchiscano l’attività formativa promossa dalla scuola e sono molto favorevole all’utilizzo di sistemi alternativi, più vicini ai ragazzi, per affrontare temi importanti come quello della sensibilizzazione alla prevenzione delle MST (Malattie Sessualmente Trasmissibili) e della sterilità”.

Gli studenti ascoltano e fanno proprie queste esperienze, che sono espressione di forza di volontà, di costanza e di coraggio: uno stimolo per diventare migliori, per darsi da fare. L’assemblea è stata possibile grazie all’accettazione dei temi e al supporto di tutto l’Istituto e del suo corpo docenti.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.