Studenti polacchi a Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Gemellaggio culturale di studenti salernitani e polacchi da domani, mercoledì 11 aprile, al prossimo 16 aprile. L’iniziativa è stata promossa dalla dirigente del liceo “Alfano I”, Elisabetta Barone, dal presidente del Rotary di Salerno Gaetano Pastore e dal rotariano Francesco Caggiano che ha contribuito a concretizzare i contatti con il liceo di Cracovia. Preziosa è stata anche la collaborazione del Rotary di Cracovia. Gli studenti polacchi, accompagnati dai loro insegnanti, saranno ospiti delle famiglie degli alunni del liceo salernitano.

Numerose e interessanti le iniziative programmate. Domani, mercoledì 11 aprile, alle ore 10, nella sede del Liceo “Alfano I” ci sarà il saluto di benvenuto agli studenti di Cracovia. Sarà presente una delegazione del Rotary Salerno composta dal presidente Gaetano Pastore e dai componenti della commissione (Maria Rosaria Lombardi, Giuseppe Blasi, Francesco Caggiano, Michele Di Filippo, Nunzio Di Filippo) che hanno curato l’organizzazione del gemellaggio.

Giovedì, 12 aprile,  visita dei siti archeologici di Velia e Paestum. Qui gli studenti saranno accolti dal consigliere di amministrazione del Parco Archeologico di  Paestum, Alfonso Andria, e dal presidente del Club Rotary Paestum Centenario, Vincenzo Patella.

Venerdì, 13 aprile, visita agli scavi di Pompei, con la collaborazione di Luigi Velardo del Rotary Club di Pompei. Da sabato, 14 aprile, a lunedì 16, sono in calendario visite a Salerno, Napoli, Amalfi e Ravello.

Lunedì 16 aprile, alle ore 20,30, al Grand Hotel Salerno, a conclusione del ricco calendario di iniziative, sarà programmata una conviviale organizzata dal Rotary Salerno con la partecipazione dei rotariani di Cracovia, degli alunni e dei docenti dei due Licei. Il tema della relazione sarà:  “Per la nostra e la vostra libertà: dalla comune e solidale esperienza risorgimentale, italiana e polacca, alle nuove sfide dei nazionalismi e della globalizzazione”.

Interventi saranno tenuti dal presidente del Rotary di Salerno, avvocato Gaetano Pastore, dalla dirigente del liceo “Alfano I”, professoressa Elisabetta Barone e dalla dottoressa Marta Herling, nipote di Benedetto Croce, segretario generale dell’Istituto per gli Studi storici di Napoli, fondato nel 1946 dal nonno e, soprattutto studiosa, saggista, sempre impegnata a “difendere la memoria” e a promuovere la cultura nazionale ed internazionale.

E non basta. Il gemellaggio si concluderà in  Polonia il prossimo mese, nella settimana dal 22 al 29 maggio, quando gli alunni di una classe del liceo “Alfano I” si recheranno a Cracovia. Parteciperanno anche docenti  e rotariani di Salerno.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.