Mille studenti per visitare le bellezze di Camerota fuori stagione

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
E’ iniziato il vero processo di destagionalizzazione a Camerota. L’Amministrazione Comunale guidata dal sindaco, Mario Salvatore Scarpitta, ha stretto una partnership con gli imprenditori del posto e dopo la decisione di anticipare il montaggio delle strutture balneari, ha cominciato ad accogliere – grazie alla collaborazione e alle idee dei titolari del CampeggioVillaggio dell’Isola – diverse delegazioni di studenti provenienti dai licei del Lazio e della Campania che visiteranno Camerota tra aprile e maggio.

Saranno infatti circa mille i ragazzi che giungeranno lungo questo pezzo di costa a sud di Salerno per visitare le bellezze della ‘Perla del Cilento’. Da Roma si mobilitano le classi del Liceo ‘Newton’, del Liceo ‘Nomentano’, del Istituto di istruzione superiore I.T.C. Di Vittorio – I.T.I. Lattanzio. Prenotazioni anche da Salerno con il Liceo Scientifico ‘Francesco Severi’.

Fioccano di conseguenza le prenotazioni al Muvip (Ecomuseo del Paleolitico) e alla Grotta della Cala. Ma non solo: chi raggiunge Camerota ha già prenotato gite in barca, escursioni in collina lungo le vie dell’Olio di Licusati, lungo il sentiero delle chiese di Lentiscosa e per visitare il centro storico di Camerota capoluogo, paese della terracotta.

La direzione del CampeggioVillaggio dell’Isola ha organizzato corsi di Vela diretti da Gennaro Attanasio. Il 25 aprile, alle 17, al termine del corso di vela, gli alunni rientreranno in spiaggia e, presso il lido ‘La Miniera’, nella splendida baia della Calanca, verrà inaugurato, il Circolo Velico associato Fiv (Federazione Italiana Vela). All’incontro saranno presenti: il sindaco di Camerota, Mario Salvatore Scarpitta; l’Assessore alla Cultura e all’Area Marina Protetta, Teresa Esposito; il delegato al Turismo, Domingo Ciccarino; il delegato Regionale Fiv; il Comandante della Capitaneria di Porto di Camerota, Amleto Tarani; il direttore del Parco nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.