Salerno: lotta all’evasione e lavoro nero, sanzionati negozi non in regola

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
– Attività di vendita giocattoli al centro della città con un dipendente a nero regolarizzato solo dopo l’ispezione del personale del Nucleo. Anche in questo caso, comunicazione immediata sia all’Ispettorato del lavoro che al Servizio di Vigilanza dell’INPS che applicheranno le rispettive sanzioni previste. Inoltre, la stessa attività non risultava in regola con gli adempimenti SIAE per la proiezione di filmati a cartoni animati con i mezzi pubblicitari abusivamente posizionati e contravvenzionati con sanzione di 400 euro e diffida alla rimozione.
– Esercizio commerciale di supermarket nei pressi di Via delle Calabrie completamente abusivo in quanto veniva esercitata l’attività, con diversi lavoratori addetti alla vendita, sprovvisto di ogni titolo abilitativo. Il legale rappresentante della Società titolare aveva omesso di comunicare al Comune il subingresso per l’attività di vendita del settore alimentare, mentre risultava del tutto abusiva l’attività di vendita del settore non alimentare. Uno dei lavoratori è risultato non in regola, violazione immediatamente comunicata sia all’Ispettorato del lavoro che al Servizio di Vigilanza dell’INPS che applicheranno le rispettive sanzioni previste. Il personale intervenuto constatava, inoltre, l’apposizione di diversi mezzi pubblicitari oltre ad aver precedentemente rilevato il volantinaggio abusivo per le strade cittadine. Ed infine veniva contestata l’evasione della Ta.ri avendo omesso il legale rappresentante di denunciare i circa 500 mq. dei locali occupati ai competenti uffici comunali. Le violazioni riscontrate sono state verbalizzate e sanzionate per un importo complessivo di circa 10.000 euro.
– Attività di vendita tabacchi ubicata nel centro della città sanzionata con 400 euro per aver posizionato abusivamente un’insegna pubblicitaria luminosa a led su di un palo della pubblica illuminazione cittadina. L’insegna è stata celermente rimossa.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.