Frasi Lotito, CCSC: ”No polemiche, ma faccia a faccia a fine campionato”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
Il CCSC dopo le esternazioni del co-patron Lotito nel dopo gara Salernitana-Cesena con il presente comunicato intende chiarire che non vuole innescare la ennesima polemica con il Sig. Lotito, intende comunque ricordare che agli inizi del mese di marzo è stato emesso un comunicato con il quale si chiedeva un incontro a fine campionato con tutte le componenti, stampa istituzione e tifoseria tutta per delineare un programma da sottoporre alla società per il prossimo campionato, con esplicita richiesta di lottare per la promozione nell’ anno del centenario e di risolvere la problematica della doppia proprietà di squadre di calcio. Il CCSC rinnova tale intenzione e allo stato invita la tifoseria a mantenersi serena e a non dividersi in vista dell’ obiettivo salvezza ancor non raggiunto

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. Ma veramente fate. A sto punto munitevi pure di vasellina e fatevelo mettere in … per quello che ha detto dovremo organizzare una trasferta a Formello e fargli capire che noi siamo la Salernitana non certo la seconda di una squadra per giunta di melma come la lazietta… stiamo fuori…

  2. Ma come si può pensare ad una squadra ambiziosa il prossimo anno se in tre anni non si è programmato niente,non si rinnovano contratti ai giocatori più importanti e si perdono calciatori per pochi “centesimi” e ciliegine sulla torta le esternazioni di questo “signore”.

  3. Il CCSC annovera tra i propri membri gente che cantava “noi abbiamo un direttore che ci porta in serie A” riferito al signore che ha fatto fallire la Salernitana di Lombardi. Di cosa stiamo parlando? Ormai questi sono un ente a parte che mai si metterebbe contro la società che sa compensare bene chi non crea intralci al piano di Lotito. Tanto se la nostra maglia viene deturpata con il celeste dei burini o veniamo chiamati squadra B in tutta Italia, chi soffre sono i veri tifosi, quelli che per entrare allo stadio pagano.

  4. Chist m fann muri’, vogliono chiedere al presidente di lottare per la promozione e risolvere il problema multiproprietà?
    Mi meraviglio di voi è un po’ come credere a babbo Natale.
    LOTITO VATTENE!!!
    Tu puoi essere solo il presidente degli ignoranti.

  5. Ma come diavolo deve fare a farvelo capire e come diavolo ve lo deve dire che lui la Salernitana la schifa, che lei non potrà mai lottare per niente né mai potrà retrocedere (lo disse al Vestuti, ricordate), perché deve rimanere nella seconda serie (nei campionati inferiori non serve, anche perché possiede altre società) come squadra satellite della Lazio, sia come movimento di giocatori che di soldi? Che non c’è bisogno di formalizzare questo rapporto con una normativa specifica da far approvare in Lega perché di fatto lui già ne usufruisce, falsando clamorosamente il campionato cadetto? Che in fondo a lui importa relativamente il numero di spettatori allo stadio, perché i suoi interessi sono altri, e poi con i prezzi che applica con 4000 abbonati incassa più dei 10000 di Cesena? E quindi in fondo anche la diserzione dallo stadio risulta una forma di protesta inefficace, che gli dà l’alibi per poter vomitare dalla sua bocca le sue ricorrenti nefandezze? Ma come fate a non capire? Povero Lotito, in fondo anche lui ha un cuore. Non sa più come mortificarci. Non venderà mai la Salernitana né la farà fallire. Un affare enorme, che il buon De Luca gli offrì per quattro spiccioli, ormai sette otto anni fa. Ma come fate a non capire? E se fate finta di non capire, almeno ditelo: “Noi vogliamo giocare a fare i tifosi, non esserlo”.

  6. Voi che vi definite “Capi Ultrà”, ricordate le parole di chi lo è stato davvero… La nostra curva sud porta il suo nome, ricordate le sue parole ed il suo credo. La Salernitana è di Salerno e dei suoi tifosi! Zero presenti allo stadio a me della categoria non me ne frega un cazzo voglio la mia identità di Salernitano pure in serie C o D io tifo Salernitana e non Lazio b… Voi che siete i “Capi” dovete guidare la rivolta e cacciare il burino. Se no significa che non contate un cazzo, il burino ci ha chiamato Lazio b chiaramente e voi allo stadio con “nessuna resa” sarebbe più appropriato “nessuna lotta”…

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.