La vergognosa scena di Popescu che inveisce contro Casasola

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
14
Stampa
Ritornava titolare dopo oltre due mesi e qualche spezzone nelle gare di Empoli e Ascoli. Stiamo parlando del terzino ex Modena Stefan Popescu, arrivato questo inverno alla Salernitana. Il difensore rumeno aveva fornito allo Zini un contributo abbastanza generoso, con una prestazione quasi sufficiente.

Ma ha rovinato tutto, prima con un ammonizione per proteste incomprensibili dopo il rigore avuto da Rosina, poi nella ripresa quando ha ricevuto un’espulsione a dir poco sciocca per un litigio con Piccolo al quale stava rifilando un dito nell’occhio il sotto lo sguado dell’assistente di gara. Prima di uscire dal campo, poi. vergognosa la scena di un dialogo al quanto “acceso” con il compagno di squadra Casasola che cercava di calmarlo anche a voce alta.

Irriguardosi i gesti dinanzi alle telecamere di Sky dove Popescu fa segno a Casasola di aspettarlo negli spogliatoi. Menomale che negli spogliatoi ad attenderlo c’era Mister Colantuono precipitatosi nel tunnel dello Zini dalla Tribuna dove stava assistendo alla gara.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

14 COMMENTI

  1. Scusate la domanda…ma Mantovani non è 100mila volte meglio anche se fuoriruolo rispetro a sto zengr che fa sceneggiate? Misteri societari…

  2. scene come quella se ne vedono a centinaia nei campi di calcio. L’adrenalina fa brutti scherzi. Ma perché enfatizzare sempre tutto quello che riguarda la Salernitana?

  3. MA STATE ZITTI PERCIà A SALERNO NON CI SONO GIOCATORI ATTACCATI ALLA MAGLIA PER COLPA DI VOI TIFOSI COSì, EFATT BUON ANZ SI O VATTEV A CASASOLA FACEV BUON ,CASSASOLA INVECE DI ATTACCARE A CHILL STRUNZ E PICCOL HA ATTTACCATO IL COMPAGNO,MA AVETE VISTO CHE GLI AVEVA FATTO PICCOLO…SI DIFENDE SEMPRE IL COMPAGNO A PRESCINDERE

  4. Non capisco perché tutti questi insulti razzisti…. ha esagerato e va sicuramente multato dalla società. Stop. Datevi una calmata il razzismo è una brutta bestia

  5. X Anonimo delle 12,27.In questo paese
    dove si giustifica tutto e tutti, ma ti sembra normale, civile e corretto l’atteggiamento di un professionista , nonché adulto, in un campo di calcio? Stesso discorso vale x Anonimo delle 7,49 dove dicendo ha solo “esagerato “, lo stai anche tu giustificando. Allora fermo restando che va condannata ogni forma di razzismo, io penso che gli atteggiamenti sbagliati ,a tutti i livelli vanno condannati e non giustificati. Perché in questo paese a furia di giustificare tutto e tutti, siamo diventati degli zimbelli agli occhi degli altri paesi.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.