Csa-Fiadel-Salerno: Vertenza Polizia municipale di Scafati, si va verso l’intesa

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Intesa quasi trovata tra i sindacati e la parte pubblica impegnati nella vertenza legata ai dipendenti del Comune di Scafati. Ieri mattina Angelo Rispoli, segretario della Csa provinciale, insieme al delegato scafatese della sigla di categoria, Pasqualino Carbone, ha preso parte all’incontro tenutosi in Prefettura, a Salerno, con gli altri sindacati e alcuni rappresentanti dell’Ente.

“Abbiamo ottenuto la liquidazione delle performance del 2016 per i dipendenti al 50% entro il 30 maggio. La restante parte invece sarà versato entro il prossimo 30 giugno insieme alla quota del 2017”, ha detto Rispoli. “Speriamo che il dialogo possa continuare anche per quanto riguarda le spettanze del 2018. L’incontro ci ha soddisfatto, anche perché siamo venuti a conoscenza che le visite mediche per gli agenti della Municipale sono state tutte espletate. Inoltre, garanzie ci sono state date sull’arrivo delle nuove divise per i poliziotti. Siamo soddisfatti che il prefetto Giorgio Manari, capo della Commissione straordinaria, si sia preoccupato personalmente, insieme al comandante Giovanni Forgione, di trovare un’intesa con i lavoratori”.

Dello stesso avviso anche il delegato Csa del Comune di Scafati, Pasqualino Carbone. “Questa apertura è un segnale positivo. Ora, entro i prossimi giorni, ci auguriamo di veder rispettati gli impegni presi in Prefettura. Certo, dispiace che non ci sia stato un confronto così produttivo quando lo abbiamo chiesto alcune settimane fa”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.