Salernitana: ora solo Mezzaroma può ricucire lo strappo con la tifoseria

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Soltanto Marco Mezzaroma può ricucire lo strappo tra la tifoseria e la proprietà granata dopo le esternazioni di Claudio Lotito.  Per stile, educazione e buon senso Mezzaroma può mettere una toppa sullo strappo causato dalle ennesime accuse del cognato che non brilla certo per diplomazia.

Al triplice fischio allo Zini di Cremona i 400 tifosi presenti hanno urlato «Fuori da Salerno» riferendosi a Claudio Lotito per le esternazioni del dopo Salernitana – Cesena.

Il tutto mentre ieri, nel giorno dopo il Consiglio comunale sconfinato nel calcio, il sindaco Enzo Napoli è tornato sull’argomento granata: «Ho detto pubblicamente che la Salernitana, al di là dell’aspetto degli investimenti, è moralmente di tutta la città. Non è di Lotito né del Consiglio comunale, ma è un segno identitario che unisce un po’ tutti. Idealmente è patrimonio della comunità – le parole del primo cittadino – .

Celebreremo il centenario l’anno prossimo, ovviamente, insieme alla squadra, alla proprietà e ai tifosi. Non mi pare d’aver suscitato polemiche né penso che ce ne sia bisogno. C’è bisogno di vincere il prossimo campionato. Un campionato, più che altro, adeguato».

E mentre il consigliere d’opposione Antonio Cammarota lancia l’idea dell’azionariato popolare per il centenario solo il buon senso e Lotito è annunciato in una intervista televisiva soltanto Marco Mezzaroma, proprietario al 50% della Salernitana può riportare l’equilibrio ed evitare che il finale di stagione si trasformi in una resa dei conti tra la tifoseria e Claudio Lotito

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Ma quale ricucire. Mezzaroma e’ della stessa pasta del cognato, solo che con il suo finto garbo ci infinocchia meglio.
    Basta parole a fine campionato ci vogliono i fatti.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.