Vrenna (pres. Crotone): ”Sgambetto Juve? Io origini salernitane, tifo Napoli”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
30
Stampa
Raffaele Vrenna, presidente del Crotone, ha parlato ai microfoni di Radio Kiss Kiss commentando il pareggio di ieri contro la Juventus e non solo: “Il pareggio con la Juve? Nel calcio non c’è nulla di scontato. Siamo una piccola realtà, ma ci mettiamo il cuore. Il pareggio di ieri ci dà la carica per andare avanti e salvare anche quest’anno a Crotone. Dobbiamo fare risultato a Udine. Sono fiducioso dopo aver visto le ultime prestazioni con Bologna e Juventus. Se la fortuna avesse girato dalla parte nostra il Napoli sarebbe stato a -2 punti, anche se comunque siamo consapevoli di aver fatto un favore ai partenopei. La nostra classifica è un po’ bugiarda, ma l’accettiamo. Spero tanto in uno scudetto del Napoli anche perché la mia famiglia è originaria di Salerno. Firmerei adesso per lo scudetto al Napoli e la salvezza del Crotone”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

30 COMMENTI

  1. Un vero salernitano è sempre contro il napoli, il vero cancro del sud

  2. Ah ecco allora secondo la teoria dei napolecani, certamente ADL avrà telefonato a Vrenna per dirgli di fermare la Juve, e loro in quanto servi degli azzurri hanno obbedito!!!! Ah come è vero che quando la volpe non arriva all’uva dice che è acerba!!

  3. era normale che il nostro provincialismo venisse subito fuori. Il cancro del SUD…….un vero Salernitano non tifa Napoli…………….etc etc ..siete la rovina della Salernitana l’avete distrutta con la bomba carta alla Fiorentina in COppa Uefa non saremmo mai scesi ma la vostra saccenza stupidaggine buffonaggine ci ha portati qui…. E poi chi ci ha fatto vedere la Serie A ???? un Napoletano quindi S H U T – U P.Parlano male di Lotito ancher se da quando c’è lui non ci sono problemi con bilanci pagamenti forse non vi regala i Bigliettti????? Non ha paura degli Ultra della Lazio s avess mett paur i 4 Muccusiell ?? fgate semplicemente ridere.

  4. Poi vedremo come la penserà all’ultima giornata se al napolimerda dovessero servire i 3 punti per conquistare il loro incubo da oltre 27 anni…

  5. Un vero salernitANO nel cuore ha sempre è solo la doppia fede come dimostrano i fatti recenti.

  6. Ve la prendete con un presidente di lontane origini salernitana e poi fate la fila per comprare i biglietti di roma -Liverpool hahahah siete la barzellette di tutte le tifoseria d’Italia

  7. L’anno prossimo potremmo finalmfinalmente dire salernse c.uno rotto son cent’anni che stai sotto.

  8. Ma solo Juventus, Milan, Inter, Roma,Lazio, fiorentina, Udinese, Sampdoria, Parma ,Chievo e il Pizzichetone.. …a già è la salenitana

  9. Come affermano gli idioti di torno torno, a Salerno ci sarà pure la doppia fede (io personalmente simpatizzo per la Roma), ma mai e poi mai si tifera’ Naples.
    E ricorda cafone di torno torno, Naples e Giuve unite nalla 💩

  10. Cercate Vrenna su Wikipedia, non poteva che essere Napoletano e servo del Ragnetto delle Due Sicilie,Trebisacce e Quattro formaggi col caciocavallo del Brigante

  11. PO O FUNDATUR RO C …. O SAI CHILL E CHI E’ O PRESIDENT SI O SAI GLI E’ AUGURA SUL A SERIE C

  12. Crotone in B. Pagani in D. È il napulikkiio wuapp é carton come al solito O TITULI! Ahahahah Noi nn siamo napolegni caro Vrenna. Vat curc.

  13. la cosa bella è che i cavanocepaganapoletani che scrivono su questo sito dicendo di essere napoletani, (perché loro sono, figuriamoci se ci sono napoletani di napoli che leggono salernonotizie) accusano i salernitani di doppia fede, quando negli anni si ricordano presenze in curve altrui in occasione di partite in cui giocava la salernitana. non siate ridicoli. se a salerno c’è la doppia fede (che non nego esistere) nelle vostre realtà di paese esiste la tripla,quarta o addirittura quinta fede.

  14. Napulillo semb e solo guappo di cartone e venditore di calzettini….siete la rovina della Campania voi ed i casercani…
    Poi per chi ironizza con a Salerno esiste un unica fede, caro napulillo ti faccio presente che ci sono napolecani che tifano giuventus dalla testa fino all’unghia dei piedi…come non capirli…una metropoli come voi che in 90 anni di storia ha vinto 2 scudettidrogati si classifica da sola…
    I LOVE SALERNO E LA SALERNITANA…

  15. Tifare per il napoli? È come chiedere a un parmense di tifare piacenza…
    MAI

  16. Tu parli parli parli ..ma la sintesi e sempre la stessa nel calcio non hai mai contato un c.azzo

  17. Mi fate ridere tantissimo,come possiamo affrontare le questioni al nord se al sud con circa 80 km di strada ci odiamo,xche quando vi trovate al di fuori della Campania dite sono di napoli e poi si scopre di essere della provincia,non c’è niente di strano credo.
    IO TIFO SUD IL VECCHIO REGNO DELLE DUE SICILIE,QUELLO CHE CI TENEVA STRETTI COME FRATELLI.
    Se poi vogliamo parlare di calcio vorrei rispondere al tipo che ha scritto che il NAPOLI in 90 anni ha vinto solo 2 scudetti,dimentichi 5 coppe Italia,1 coppa UEFA,1 super coppa Italia,1 coppa delle Alpi e 1 coppa di lega Italo inglese,sicuramente non è tanto.
    Adesso rifletto e sto sforzandomi nel cercare anche su Wikipedia la storia calcistica della Salernitana,nata 10 anni prima del Napoli con 102 anni cosa ha vinto?spiacente non trovo nulla.
    Cosa vi spinge ad avere tanto odio verso napoli e i napoletani ripeto calcisticamente ognuno crede nei propri colori ma dopo i 90 minuti deve finire tt anche se raramente ci scontriamo
    Buona giornata a tutti e forza SUD

  18. Ciro mi dispiace ma hai detto un mare di puttanate. La storia dei salernitani che dicono di essere napoletani è una leggenda, ma se tu confondi uno di Pagani con uno di Salerno è inutile parlare. Il Regno delle due Sicilie non ci teneva stretti come fratelli ma come sudditi di regnanti stranieri che hanno fatto prosperare Napoli mentre il resto del Mezzogiorno era nella miseria, anche se ore va di moda dire che non è così. Perché c’è odio? Forse perché molti napoletani sono rimasti al Regno delle Due Sicilie e a molti salernitani non va bene. I trofei non contano.

  19. Salerno è la rappresentazione della sottocultura e della istigazione all’odio.
    Non valete come uomini, non valete come sportivi e neanche come città visto come l’avete ridotta.
    Aveste mantenuto la cultura contadina avreste oggi ragione di esistere ma anche su quella ci avete sputato sopra.

  20. ma tu quanto credi di valere visto che avverti continuamente la necessità di affermare la giusta gerarchia su questo sito? Credi che i cittadini napoletani abbiano ridotto Napoli meglio di quanto abbiano fatto i salernitani con la loro città? Forse avremmo dovuto conservare la nostra cultura contadina come hanno fatto gli abitanti dei casali rurali di Secondigliano, Chiaiano, Ponticelli e S.Giovanni a Teduccio? Napoli non è la culla di alcuna sottocultura e i suoi abitanti diffondono solo modelli virtuosi e improntati all’armonia e alla pacifica convivenza? Il campanilismo è vecchio come il mondo: tra Pisa e Livorno va bene, tra Firenze e Siena va bene, tra Catania e Palermo va bene, tra Milano e Bergamo tutto ok, tra Salerno e Cava pure. Quando si tratta di Napoli si chiama in causa l’istigazione all’odio o addirittura il valore umano, e si ha diritto di esistere solo in quanto realtà contadina implicitamente subordinata a quella urbana della vicina metropoli. Questo è l’atteggiamento tipico del napoletano medio, che concepisce il campano e il meridionale in generale come un napoletano di serie B, a cui non si riconosce il diritto di affermare un’identità autonoma che non sia sottomessa a quella della grande capitale. In 800 anni di dominio politico e culturale sul sud il napoletano si è convinto che tutti gli altri siano cafoni e questo pregiudizio emerge puntualmente sotto il paternalismo ipocrita del “siamo tutti meridionali”. Se sei napoletano fai mente locale sui tuoi complessi di superiorità prima di sparare paroloni. Se non lo sei ma ti consideri ugualmente tale, hai seri complessi di inferiorità e la cosa mi sembra più grave. Se sei salernitano puoi benissimo esprimerti in modo critico verso le tante cose che non vanno nella tua città e nei suoi abitanti, senza ripararti dietro sigle che non ti appartengono e metterti su piedistalli dalle basi molto fragili. In ogni caso chi ha ragione di esistere non lo decidi tu perché sebbene napoletano (forse) non sei certo il Padre Eterno.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.