Salernum Baronissi: secondo posto in cascina, 6-2 al Real Sarno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Missione compiuta. Il Salernum Baronissi regola la pratica Real Sarno con un tennistico 6-2 e chiude la regular season al secondo posto. Gara mai in discussione, con i ragazzi di mister Quaglia che ipotecano il risultato già nella prima frazione. Domenica è già tempo di playoff contro il Campagna.

La cronaca Mister Quaglia lascia a riposo precauzionale alcuni dei suoi e offre una chance da titolare a Serrettiello, Bestaevi e Ciardiello, che lo ripagheranno con un’ottima prova. In avvio è Rocco D’Auria a svettare in area avversaria e correggere in rete un traversone di Cartone. Al quarto d’ora il Salernum si ritrova già sul 2-0. E’ l’under Ciardiello a raddoppiare con una bella conclusione dal limite dell’area su incursione di Botta. Il Real Sarno, già salvo, si fa vedere dalle parti di Serrettiello solo al 40’, ma prima del duplice fischio i padroni di casa chiudono i giochi con una magnifica azione sull’asse Botta-Citro. I due si scambiano pallone e posizione più volte, col bomber che timbra ancora il cartellino prima di lasciare posto a Natella nella ripresa. Il secondo tempo si apre con il lampo di Cartone, che lascia partire un destro di rara potenza.

Palla sotto la traversa e poi nel sacco per il 4-0 locale. Il Sarno prova a reagire e tra il 61’ ed il 67’ trova due reti, entrambe su calcio di rigore. Nella circostanza il neo entrato Andrea Rinaldi, subentrato a Serrettiello, non riesce ad opporsi ad Imparato, che con la sua doppietta porta il parziale sul 4-2. Il finale di gara, però, è decisamente di marca locale. Al 76’ Cartone trasforma un rigore concesso per fallo su Natella, poi all’88’ lo stesso Natella si mette in proprio e trova un gran diagonale che muore nell’angolino alla sinistra di Landi per il 6-2 finale. La squadra del presidente La Marca chiude la stagione regolare al secondo posto, dietro la corazzata Scafatese, ed aspetta domenica il Campagna, vincitore nello scontro diretto col Calpazio, per il primo turno playoff.

Sala Stampa Arrivato al Salernum in un momento difficile della stagione, ha saputo portare la squadra ai playoff da protagonista. Mister Quaglia è tra i maggiori artefici di una stagione fin qui memorabile: “Non era facile centrare i playoff, ma ci siamo riusciti grazie alla disponibilità e all’impegno di tutti. Il secondo posto è un grande risultato, ora però dobbiamo pensare ai playoff, per cercare di arrivare il più lontano possibile. Campagna? E’ una squadra tosta, in forma. Ha vinto lo scontro diretto col Calpazio agganciando il quinto posto. Sarà una partita difficile, in cui conteranno anche le energie nervose, ma la giochiamo in casa e sono certo che faremo bene”.

Gli fa eco il presidente Giacomo La Marca, soddisfatto per il campionato dei suoi: “Complimenti al mister, allo staff tecnico ed ai ragazzi per una stagione fin qui da incorniciare. Non era facile venir fuori da un periodo difficile che abbiamo attraversato verso la metà della stagione, ma con tanto lavoro e sacrificio siamo riusciti a costruire una seconda parte di stagione eccezionale. Ora viene il bello, ed il difficile. I playoff sono una bella sfida che vogliamo affrontare da protagonisti, continuando a coltivare i nostri sogni”.

Asd Salernum Baronissi – Real Sarno 6-2 (3-0 p.t.)

Asd Salernum Baronissi: Serrettiello (dal 58’ A. Rinaldi), Bestaevi, D’Auria F. (dal 69’ Rinaldi E.), Silvestri (dall’84’ De Luca), D’Auria R., Buonocore, Botta, Ciardiello (dal 49’ Funiciello), Cartone, De Crescenzo, Citro (dal 46’ Natella). A disp. Bove, Genovese.

All. Quaglia

Real Sarno: Landi, Perna, Salvato, Saffiani, Paolino (dall’80’ Crescenzo L.), Zito, Squitieri, Adiletta, Dolgetta, Imparato, Tammaro. A disp. Crescenzo P.

All. Porpa

Reti: 10’ D’Auria R. (S), 16’ Ciardiello (S), 44’ Citro (S), 58’ e 76’ (rig.) Cartone (S), 61’ (rig.) e 67’ (rig.) Imparato (R), 87’ Natella (S)

Ammoniti: Squitieri, Perna (R), D’Auria F. (S)

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.