Corsi di vela gratis per giovani: accordo comune Capaccio e Lega Navale

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Protocollo d’intesa tra il Comune di Capaccio Paestum e la Lega Navale Italiana – Sezione di Acciaroli finalizzato allo svolgimento di attività didattiche e di avvicinamento allo sport della vela attraverso il progetto “Una vela per crescere”. Si comincia con i corsi gratuiti di vela, riservati ai giovani di età compresa tra i 7 e i 13 anni, che si svolgeranno nel lago della diga Alento e nello specchio d’acqua antistante il litorale di Capaccio Paestum. Saranno selezionati, tramite Bando Pubblico, venti giovani, che andranno a frequentare i corsi di avvicinamento alla vela per l’annualità 2018.

Il partenariato con la Lega Navale Italiana prevede, infatti, l’istituzione di una graduatoria di durata annuale, per dare così spazio a più giovani di accedere ai corsi, che si rinnoveranno nel triennio 2018/2020.

«Saranno sviluppate iniziative promozionali, culturali, naturalistiche, ambientalistiche, sportive e didattiche con il coinvolgimento degli istituti scolastici presenti sul territorio comunale di Capaccio Paestum. – evidenzia l’assessore allo Sport, Franco Sica – Sarà l’occasione per diffondere tra i nostri giovani lo spirito marinaro, l’amore e l’impegno per la tutela anche dell’ambiente marino, insegnando loro lo sport della vela».

La graduatoria sarà composta da un massimo di venti ragazzi, per cui in caso di numero superiore di domande sarà data priorità a chi, nell’ordine, soddisfi i seguenti requisiti:

  1. essere residente a Capaccio Paestum
  2. il reddito basso (farà fede l’attestazione ISEE)
  3. data di presentazione della domanda

I candidati che desiderano partecipare al corso dovranno:

  1. accettare il regolamento del corso;
  2. saper nuotare;
  3. non essere affetti da infermità e/o disabilità temporali o permanenti.
    La partecipazione al corso è gratuita. Il frequentatore dovrà sostenere esclusivamente le spese di viaggio dal luogo di residenza al luogo dove è previsto lo svolgimento del corso.

    Le domande di partecipazione dovranno pervenire entro e non oltre il 30 maggio 2018 all’Ufficio Protocollo del Comune di Capaccio Paestum. Il bando completo e il modulo da compilare sono scaricabili sul sito dell’Ente www.comune.capaccio.sa.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.