Il Comandante generale delle Capitanerie di porto in visita a Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
«La Campania e la Calabria sono le prime regioni che ho voluto visitare». Così il Comandante Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto Ammiraglio Ispettore Capo Giovanni Pettorino ha aperto l’incontro con la stampa in occasione della visita alla Guardia Costiera di Salerno dove ha incontrato tutto il personale e i titolari degli Uffici dipendenti. A capo del corpo nazionale della Guardia Costiera dal 1 febbraio, Pettorino ha espresso parole di apprezzamento per le importanti e concrete attività svolte dal personale della Capitaneria di Porto di Salerno, guidato dal Capitano di Vascello Giuseppe Menna, ricordando che le attività di tutela e di sicurezza dei suoi uomini si estendono su 250 km di costa salernitana.

«La sicurezza in mare innanzitutto ma la anche la tutela del nostro mare» ha rimarcato l’Ammiraglio «che può essere in alcuni tratti molto fragile». La tutela ambientale è stato il tema affrontato con il procuratore capo di Salerno Corrado Lembo che l’Ammiraglio Pettorino ha incontrato non appena arrivato a Salerno. Visita anche a Palazzo di Città per un saluto al sindaco Enzo Napoli. «Salerno ha un porto che registra numeri importanti, destinato a crescere ulteriormente quando saranno completati i lavori di ampliamento dell’imboccatura e di dragaggio».

Pettorino non ha dimenticato che il porto è anche porto di sbarchi «L’impegno che abbiamo sostenuto negli ultimi anni per portare soccorso a tutti coloro che volevano raggiungere l’Europa attraverso il mare è stato enorme. Basti ricordare – ha spiegato l’Ammiraglio – che negli ultimi quattro anni, con il coordinamento della centrale operativa centrale di Roma, abbiamo effettuato circa 4.500 operazioni di soccorso, con il salvataggio di circa 600.000 persone».

Fonte LIRATV

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.