Vertenza Consorzio di Bacino Salerno 2, appello della Fiadel alla Prefettura

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Appello alla Prefettura di Salerno per fare chiarezza sulla vertenza del Consorzio di Bacino Salerno 2. A chiederla è Angelo Rispoli, segretario generale della Fiadel Salerno. “C’è tensione tra i lavoratori a causa di un’emergente insicurezza occupazionale, incerte prospettive future visto che l’Ente d’Ambito si era impegnato a convocare specifico incontro ancora non avvenuto, per non parlare della mancata retribuzione con parte della tredicesima mensilità 2017 e quella relativa allo scorso mese di marzo non riscosse”, ha detto Rispoli.

Da qui, la richiesta di organizzare un incontro, in tempi brevi, presso la Prefettura di Salerno, unitamente ai vertici del Consorzio Bacino Salerno, all’amministrazione del Comune di Salerno, al presidente dell’Ente d’Ambito, al direttore regionale dell’Agenzia delle Entrate e alle altre organizzazioni sindacali, al fine di avviare la procedura di raffreddamento della vertenza.

“La presenza del direttore regionale dell’Agenzia delle Entrate si rende necessaria al fine di confermare o smentire le voci insistenti circa il congelamento dei conti correnti del Consorzio, messi in atto proprio dall’Agenzia delle Entrate, vista la grave situazione debitoria del Consorzio nei confronti di quest’ultimo Ente”, ha concluso Rispoli. “La faccenda sarebbe una delle cause principali per cui ai dipendenti non sono state ancora liquidate le spettanze retributive. Ecco perché voglio vederci chiaro”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.