Spaccio droga sul Lungomare di Salerno, 21enne della Guinea arrestato

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
9
Stampa
Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio, predisposti ed intensificati dal Signor Questore di Salerno, volti al controllo del fenomeno della microcriminalità e al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, personale dell’Ufficio Prevenzione Generale procedeva alla denuncia in stato di libertà di D.A., di anni 21, cittadino della Guinea Bissau, senza fissa dimora, resosi responsabile di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il soggetto, nella tarda serata di ieri, veniva sorpreso sul lungomare Trieste nel mentre cedeva un involucro ad un’altra persona, ma alla vista dei poliziotti entrambi si davano a precipitosa fuga.

Gli operanti riuscivano a bloccare lo spacciatore che, nel frattempo, si disfaceva dello stupefacente, poi recuperato, il quale dagli accertamenti tecnici risultava essere marijuana per un peso complessivo di 10 grammi.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

9 COMMENTI

  1. sono piu di anni che leggo arresti,sequestri,bliz,ma vi rendete conto che stiamo a perdere solo tempoe loro sono sempre lì ..a questo punto non è meglio legalizzarla e guadagnare come hanno fatto alcuni paesi piu civili di noi? ….

  2. Arrivate scortate dalle navi della MARINA MILITARE nel porto di Salerno.Lo stato paga 40 euro al giorno circa per loro sostentamento, non li da a loro direttamente ma alle cooperative che li gestiscono.Spacciatori con vitto e alloggio pagato da noi, insomma.

  3. Sono d’accordo con Andrea, bisognerebbe legalizzare le droghe leggere, tanto i disadattati lo fanno comunque, tanto vale togliere il business alla delinquenza e considerarla una sorta di tassa sulla stupidità, come il fumo.

    Almeno gli introiti andrebbero a coprire parte dei costi sociali.

    Ovviamente…

    1) Buonismo imperante.
    2) Potere mafioso sulla politica.
    3) Interferenze della chiesa cattolica sul vivere civile.

    …impediranno sempre che si possa fare la cosa logica e giusta.

  4. Un soggetto della Guinea, senza fissa dimora, dedito allo spaccio, arrestato e denunciato a piede libero??!! Ma veramente scherziamo? Ma è normale tutto questo? Allora questo è veramente il paese dove tutti vogliono correre per poter delinquere liberamente!

  5. Bisogna fare pulizia. Oggi 24 aprile verso le 18 poco prima delle poste centrali a lungomare una teppaglia di giovani africani in prima fila sulla panchina fumavano canne. Uno in mimetica urlava e sbraitare con bottiglia super alcoolici in mano. Lanci di lattine birra ed energy drink a mare. Corsia centrale una casa tre ragazzi arbi con i capelli resta con un coltello che tagliavano tocchetti color marrone. Tutto letteralmente luce del se. Ma che aspettiamo a cacciarli via a calci in cxxo spedendoli da mammafrica.

  6. Pensate solo concittadini, che fino a 2 anni fa, a lungomare…non c’era alcun spaccio di droga!!! Aspettavamo con ansia, le risorse della Boldrini …grazie, grazie a tutti !!! Italiani, svegliatevi…😕

  7. QUESTO È SOLO L’INIZIO DELLA FINE PER L’ITALIA!!! L’ITALIA È IN UN DECLINO IRREVERSIBILE,GRAZIE A UNA MANICA DI FARABUTTI COMUNISTI E DEI MALEDETTI BUROCRATI DELLA STRAMALEDETTA UNIONE EUROPEA,CHE CI HANNO IMPOSTO QUESTO LETAME,SPACCIATO CON LE MENZOGNE BUONISTE DI ACCOGLIENZA,SENZA LIMITI,SENZA SE E SENZA MA!~PER LA REDAZIONE,PER CORTESIA,SCRIVETELO,DIVULGATELO,CHE QUESTI SPACCIATORI SONO TRUFFATORI ASPIRANTI RICHIEDENTI ASILO,ALLOGGIANO IN CASE,COLAZIONE,PRANZO E CENA,MANTENUTE CON I SOLDI DEGLI ITALIANI!!! REAGIAMO,BUTTIAMOLI FUORI,SALVIAMO IL NS.PAESE E IL FUTURO DEI GIOVANI ITALIANI!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.