Cinema: 4 biglietti omaggio per andare a vedere il film ‘Il Cratere’

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa

Arriva anche al Cinema Fatima ”Il Cratere”, film del regista salernitano Luca Bellino. In programmazione da venerdì 27 a lunedì 30.

Dopo il grande successo di stampa e pubblico, Il Cratere farà finalmente tappa anche aSalerno. La pellicola che il regista salernitano Luca Bellino sta portando in tutto il mondo sarà infatti in cartellone al Cinema Fatima (Via Madonna di Fatima, 3) dal 27 al 30 aprile.

I primi quattro lettori di SalernoNotizie che si presenteranno alla cassa del cinema con questo articolo (sia in versione digitale che cartacea) avranno diritto all’ingresso gratuito per vedere Il Cratere.

Considerato tra i film più interessanti passati alla scorsa Mostra del Cinema di Venezia, Il Cratere ha poi trionfato nel principale festival asiatico, il Tokyo International Film Festival, vincendo lo Special Jury Prize, unico film italiano della storia ad aver conseguito questo risultato.

Il film racconta il rapporto travagliato di un’adolescente e suo padre, un venditore di peluche che vede nel talento della figlia una speranza di riscatto sociale. Gli attori Sharon e Rosario Caroccia, padre e figlia anche nella realtà, non avevano mai recitato prima e sono stati acclamati dalla critica nazionale e internazionale per la loro performance ritenuta ”un’impresa tecnicamente impressionante”.

Un’uscita in sala fortemente voluta dal regista, la cui famiglia risiede a Salerno e che proprio nella nostra città ha iniziato a muovere i primi passi di quella che poi sarebbe diventata una brillante carriera che lo ha portato a ricevere importanti riconoscimenti in Italia e all’estero.

”Sono felice di portare il mio film nella mia città e soprattutto di portare a Salerno il cinema d’autore – dice Luca Bellino -. Certo cinema va tutelato, protetto e proposto al pubblico con forza. In questo senso il Cinema Fatima è quasi un avamposto di resistenza, una sala che fa scelte coraggiose, non per forza commerciali, ma che certamente aumentano lo spessore culturale di una città”.

Per maggiori informazioni:

https://www.facebook.com/events/2005141879556738/

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Fatemi capire… per forza mi devono imporre di vedere certi mattoni? Siamo alle comiche della Corazzata Potiomkin, di fantozziana memoria ? Giovannona coscia lunga tutta la vita ma per ripicca. Certi mattoni vanno scelti, io ho avuto il coraggio di vedere film di autori greci con sottotitoli ungheresi, perché in Italia non si trovavano proprio, quasi cose da mercato nero, non lo auguro a nessuno, ma fù mia scelta voluta e cercata. Certe cose non si possono sentire, caro Lei alle prime armi. Poi mi diventa un Leone o un De Sica e allora chapeu, ma per adesso…va’te cocca.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.