Pagani: tratta ferroviaria abbondata, la denuncia alla RFI

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
“Dopo diverse sollecitazioni inviate all’Ufficio Manutenzione RFI, società partecipata delle Ferrovie dello Stato Italiano, il Comune è costretto a denunciare lo stato di abbandono in cui versa il tratto ferroviario di pertinenza del Comune di Pagani. Più volte sono stati inviati solleciti e segnalazioni affinché fossero predisposti interventi di pulizia e manutenzione della Stazione Ferroviaria di Pagani.  Nelle note inviate all’Ufficio Manutenzione si richiedevano interventi di pulizia, con taglio dell’erba e rimozione dei rifiuti presenti su tutto il tratto ferroviario ed, in particolare, in corrispondenza degli attraversamenti ferroviari”. Lo scrivono in una nota il Sindaco di Pagani, Salvatore Bottone e l’Assessore all’Ambiente

“Inoltre, si richiedeva di effettuare una manutenzione dell’illuminazione, che risulta scarsa e in alcuni punti assente, generando una costante condizione di pericolo. Tali richieste sono state però ignorate contribuendo all’aggravarsi delle condizioni di igiene, pulizia, decoro e sicurezza presso la stazione ferroviaria e l’intero tratto ferroviario. Inoltre, è stata richiesta più volte l’installazione sugli attraversamenti ferroviari di passerelle in gomma, utili a ridurre i rumori generati dai treni in corsa e dai veicoli in transito e che avrebbero agevolato anche il passaggio dei disabili”.

“Si è trattato dell’ennesima richiesta ignorata. Quindi, in virtù del reiterato comportamento irrispettoso ed irriguardoso da parte di RFI, la presente vale come formale esposto-denuncia, ritenendo la suddetta società responsabile di eventuali danni causati alla salute pubblica derivanti dalle inadempienze evidenziate in merito alla cura delle aree di competenza di Ferrovie dello Stato sul territorio comunale”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.