Capaccio Paestum, lavori di somma urgenza per riattivazione impianto Varolato

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Il Comune di Capaccio Paestum ha approvato il Piano dei lavori, da realizzare in somma urgenza, per il ripristino delle vasche dell’impianto di depurazione in località Varolato.

Tale intervento è necessario a seguito degli eventi occorsi al depuratore nello scorso mese di febbraio tanto da provocare il fuori esercizio dell’ impianto stesso con bypass delle principali unità di trattamento, per cui le acque reflue provenienti dalla rete fognaria subiscono di fatto solo i trattamenti primari.

«A seguito degli eventi verificatisi nel mese di febbraio, l’Amministrazione si è attivata per rimettere il prima possibile in funzione il depuratore. – evidenzia il nuovo responsabile dell’Area Lavori Pubblici, l’ingegnere Giovanni Vito Bello – Con la delibera odierna, abbiamo approvato un piano d’azione che consentirà nel giro di trenta giorni di riattivare la prima vasca, e successivamente anche la seconda, del depuratore. Si tratta di un nuovo procedimento teso alla riattivazione dell’impianto, che non ha nulla a che vedere con il vecchio procedimento che riguardava i lavori di adeguamento e di completamento dell’impianto, tra l’altro non ultimati e non consegnati ancora al Comune. Con questa soluzione, che è anche più veloce rispetto a quella immaginata dalla società esecutrice, riusciremo così a tornare in tempi brevi alla normalità. Per questo, oltre alla tempestività con cui a Palazzo di Città è stata affrontata la problematica, mi preme sottolineare anche la sinergia che c’è stata con la Procura e con il Ctu per giungere in tempi brevi, vista anche la stagione estiva alle porte, alla riattivazione del depuratore. Nel contempo, stiamo avviando anche le procedure di gare per l’intervento di ripristino della condotta sottomarina».

Gli interventi si articolano in due fasi, ripristino linea A e linea B, così da consentire di poter avviare l’impianto nel più breve tempo possibile.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.