Gran finale al Teatro Arbostella: Bonelli-Piastrella e Avallone in Il settimo si riposo’

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Titoli di coda al Teatro Arbostella di Salerno dove tocca come da tradizione alla Compagnia Comica Salernitana chiudere la brillante e fortunata XII edizione della rassegna di teatro comico amatoriale.  Per l’ultimo week-end di aprile e per i primi due di maggio, il gruppo stabile della struttura di Viale Verdi, guidato dal regista e nonché direttore artistico dell’ intero cartellone Gino Esposito si cimenterà in un divertente testo dal titolo “Il Settimo si riposò”.

L’esilarante commedia, scritta da Samy Fayad, francese di origine libanese, ma trapiantato a Napoli, narra un curioso episodio in una tranquilla domenica mattina in una bizzarra famiglia napoletana. Antonio Orefice, vedevo, vive con la suocera (petulante che vorrebbe sposarsi con il genero, in quanto hanno la stessa età,) e con la figlia (fidanzata con Gennarino, ragazzo bravo ed educato ma cagionevole e di costituzione troppo debole). Antonio vive invidiando il vicino di casa, il signor Camporeale, che a suo dire è fortunato, circondato da belle donne e, inoltre, è benestante. E quotidianamente lo spia con un cannocchiale posizionato con cura nei pressi della finestra del proprio salotto. Durante quella che doveva essere una normalissima domenica mattina, un pericoloso evaso dal carcere, il detenuto Capurro, fa irruzione a casa degli Orefice terrorizzando la famiglia a colpi di gag, di situazioni assurde e di pistolettate. Tra professori psichiatrici e guardie forestali la commedia finisce con Capurro portato fuori dalla villa, sotto braccio perché narcotizzato. Non mancano colpi di scena in un finale convulso tutto da vivere.

Il testo ben curato e riadattato dalla sapiente mano di Gino Esposito si avvarrà della straordinaria partecipazione di Ugo Piastrella affermato e storico attore-regista salernitano che riesce a coinvolgere gli spettatori con la sua recitazione brillante e precisa e attorno al quale ruoterà la coppia delle meraviglie dell’Arbostella composta da Giovanni Bonelli e Andrea Avallone. A loro si affiancherà un mix di esperienza e gioventù grazie la presenza di altri validi attori come Enzo Galdo, Anna Aurelio, Rita Cariello, Sabatino Petti, Francesca Musa Antonella Guerra, Annalisa Apicella, Nicoletta Romano, Carlo Simeoni, Lucio Valletta, Ciro Caroniti, Giovanni Carbone e Annachiara Sammarco.

Preziosa come sempre la collaborazione della direttrice di scena Liliana Senatore.Le suggestive scenografie sono a cura della C.M.C. Group, la parte trucco affidata ad Annamaria Apicella mentre la parte tecnica è affidata ad Alessio Zelinskyj, con la ricerca audio affidata a Lucia Quaranta con la partecipazione degli speaker di Radio Castelluccio. Spettacoli il 28-29 aprile, 5-6-12-13 maggio 2018 (sabato 21.15 e domenica alle 19.15)

Costo del singolo biglietto 12 euro, ridotto 10 (si consiglia prenotazione)Info e prenotazioni: 089/3867440 – 347/1869810 – www.teatroarbostella.it

E intanto il Teatro Arbostella ha deciso anche per la prossima stagione di venire incontro ai propri storici abbonati favorendo il diritto di prelazione. Ogni tesserato può conservare la propria poltrona anche per la prossima stagione, fornendo un acconto pari a 50 euro il giorno dell’ultimo spettacolo, da saldare successivamente, a luglio o settembre.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.