Corsa del Mito di Camerota: dopo Nela arriva la conferma di D’Amico

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Vincenzo D’Amico, 64 anni, è un dirigente sportivo, allenatore di calcio ed ex calciatore italiano, di ruolo centrocampista o attaccante. Ha vinto uno scudetto nel 1974 con la maglia della Lazio, squadra di cui è considerato una bandiera, e il 12 maggio prossimo, insieme a Sebino Nela, ex calciatore della Roma, vestirà i panni di testimonial della nona edizione della Corsa del Mito. La gara podistica, che parte dal porto di Palinuro e dopo 15 chilometri di percorsi immersi nella natura incontaminata e a pochi passi dal mare cristallino del Cilento arriva sul porto di Marina di Camerota, cresce di anno in anno.

«Da qui sono passati decine di campioni del mondo sportivo nazionale ed internazionale – sottolineano gli organizzatori dell’associazione Tuttinsieme – e quest’anno il derby romano ci affascina molto. D’Amico e Nela racconteranno la loro storia, le esperienze sportive e gli aneddoti più divertenti e significativi in un talk show che sarà organizzato con molta probabilità venerdì 11 maggio in occasione dell’inaugurazione del Centro Sociale Polifunzionale di Marina di Camerota».

D’Amico era un centrocampista di spiccate attitudini offensive, lo ricorderanno sicuramente i più grandi, mentre i ragazzi lo hanno conosciuto in tv, nei salotti dello sport. Veniva impiegato in appoggio agli attaccanti, come mezzapunta oppure ala. Grazie alle sue qualità tecniche, era un abile uomo-assist e tiratore di calci di punizione. Fisicamente brevilineo, aveva la tendenza ad andare in sovrappeso, che unitamente a limiti caratteriali ne ha limitato la carriera.

Alla fine della sua carriera, parallelamente all’attività di dirigente, ha iniziato quella di commentatore sportivo in varie emittenti locali fino a quando, nel 1999, è passato alla Rai come commentatore tecnico e ha partecipato a diverse trasmissioni.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.