Gara di autostop sulla A2: scattano multe e controlli

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Si chiama Autostop Race ed è una particolare gara di autostoporganizzata dall’Università di Wroclaw in Polonia. Migliaia di autostoppisti partiti dalla città polacca dovranno giungere alla meta, che in questa edizione è Cirò Marina, in Calabria, attraversando le strade europee in autostop. Il 4 maggio si ritroveranno tutti a festeggiare in un campeggio e, naturalmente, avrà vinto chi avrà raggiunto per primo la meta.

Questa mattina alcuni dei giovani in gara sono stati fermati dagli agenti della Polizia Stradale di Sala Consilina sull’area di servizio Sala Consilina Sud. L’Autostop Race non prevede di gareggiare chiedendo un passaggio alle automobili in transito sull’autostrada, ma soltanto lungo le strade ordinarie. I ragazzi fermati sull’area di servizio, infatti, non stavano facendo l’autostop ma, per precauzione, sono stati invitati a lasciare l’autostrada A2 del Mediterraneo e a proseguire il loro gioco lungo altre arterie stradali.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.