Un gran Rosina tiene la Salernitana in vantaggio il primo tempo a Perugia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Termina con la Salernitana in vantaggio al Curi il primo tempo tra Perugia e i granata. Autore del gol al 20’ Rosina, abile a sfruttare una ribattuta in area biancorossa. Padroni di casa pericolosi fino a quel momento con Di Carmine e Gustafson con quest’ultimo che ha centrato il palo. Umbri nervosi dopo il vantaggio granata. Continue mischie e falli per una partita che si è accesa all’improvviso. Ammoniti Di Carmine, Cerri e Minala.

Perugia e Salernitana si confronteranno dunque questo pomeriggio nel posticipo pomeridiano della giornata di Serie B con un atteggiamento quasi speculare. Viste le difficoltà incontrate nella fase difensiva nel mese di aprile e la fatica derivante dagli impegni ravvicinati, mister Colantuono attua in Umbria un turnover “spinto” e, inoltre rispolvera la difesa a tre. Al Curi, dunque, la Salernitana scende in campo col 3-5-2, lo stesso modulo (però col rifinitore) con cui mister Breda schiera i suoi. Nelle file della squadra granata Colantuono ritrova Tuia, Monaco e Minala, che fanno parte dell’undici titolare, in cui spiccano altre novità (Signorelli tra tutte).

Il tecnico laziale da fiducia ad Akpa Akpro, in ballottaggio alla vigilia con Odjer per l’ultimo posto disponibile in mediana. Rispetto alla partita vinta sabato scorso col Brescia, scivolano in panchina Odjer, Ricci, Kiyine, l’acciaccato Sprocati e Schiavi. Ricapitolando, davanti a Radunovic ecco giocare Tuia, Mantovani e l’ex Monaco; Casasola e Vitale saranno gli inesauribili stantuffi sulle fasce; Akpa Akpro, Signorelli e Minala in mediana; Bocalon e Rosina in avanti.

Roberto Breda schiera invece tra i pali Leali, con Magnani, Volta e Belmonte in difesa. Mustacchio, Gustafson e Bianco e Pajac in mediana, con Buonaiuto alle spalle del duo Cerri-Di Carmine.Dalla panchina, poi, potrebbero tornare utili i vari Colombatto, Diamanti, Terrani, Del Prete e Germoni. Dirigerà l’incontro il signor Fabio Piscopo di Imperia (assistenti Bresmes e Colarossi, IV uomo Martinelli).

PERUGIA – SALERNITANA 0-1 (primo tempo)

PERUGIA (3-4-1-2): Leali; Magnani, Volta, Belmonte; Mustacchio, Gustafson, Bianco, Pajac; Buonaiuto; Cerri, Di Carmine. A disp. Nocchi, Santopadre, Del Prete, Gonzalez, Germoni, Zanon,Colombatto , Kouan, Diamanti, Terrani. All. Roberto Breda.

SALERNITANA (3-5-2): Radunovic; Mantovani, Tuia, Monaco; Casasola, Akpa Akpro, Signorelli, Minala, Vitale; Rosina, Bocalon. A disp. Adamonis, Monaco, Popescu, Schiavi, Pucino, Asmah, Odjer, Kiyine, Ricci, Palombi, Sprocati, Rossi, Di Roberto. All: Stefano Colantuono.
ARBITRO: Sig. Fabio Piscopo di Imperia (Bresmes/Colarossi) IV uomo: Martinelli.

Rete 20’ Rosina

Ammoniti Di Carmine (P) e Minala (S) Cerri (P)

AGGIORNAMENTI TWITTER DI US SALERNITANA 1919

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.