1 maggio: boom nei Musei di Salerno con oltre 2000 visitatori

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Un Primo Maggio da ricordare per i Musei della città di Salerno, nella giornata dedicata alla Festa di Lavoratori oltre 2000 sono state le presenze nei luoghi della cultura del capoluogo. La Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio, diretta da Francesca Casule, comunica i dati relativi ai seguenti siti. Il record va al Giardino della Minerva con 653 visitatori, il sito è gestito dal Comune di Salerno attraverso la Fondazione della Scuola Medica Salernitana.

Per l’Ipogeo e la Cappella Sant’Anna (Soprintendenza di Salerno) sono state registrate 479 presenze che aggiunte alle 550 della Cappella Palatina (Gruppo Archeologico Salernitano e Confraternita di Santo Stefano) fanno del Complesso Monumentale di San Pietro a Corte uno dei luoghi più visti della giornata. Bene anche il Museo Diocesano, gestito dalla Curia di Salerno, con 383 presenze. Un esperimento, quello del coordinamento dei Musei promozionato nei giorni scorsi senz’altro positivo, che comincia a portare buoni risultati anche sotto il profilo numerico di presenze di visitatori.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.