Valle dell’Irno: scuole si mobilitano per dire ‘No’ alla Guerra in Sira

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Sono più di cento le scuole italiane che hanno raccolto l’invito a partecipare all’iniziativa “Scuole in piazza per la Pace in Siria”, prevista per venerdì 4 maggio alle ore 11.00. L’evento, che coinvolgerà più di diecimila studenti in tutta la penisola, vedrà protagoniste le scuole di Baronissi e di tutta la Valle dell’Irno, per rilanciare il profondo significato di quel “L’Italia ripudia la guerra” dettato dall’art. 11 della Costituzione. A Baronissi, al Parco della Rinascita, si terrà l’esibizione delle scuole cittadine alla presenza del sindaco Gianfranco Valiante e degli amministratori comunali, per dare voce al popolo Siriano e a tutti i popoli che oggi ancora soffrono per gli orrori di conflitti che mietono vittime innocenti, orrori cui nessuna motivazione, né politica, né economica, né religiosa, può dare giustificazione.

A Lancusi, spettacolo a cura dell’Istituto Comprensivo Don Alfonso De Caro: tutti gli alunni della scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di I grado dell’Istituto saranno in piazza Regina Margherita con il sindaco Vincenzo Sessa, l’amministrazione comunale e le famiglie per uno spettacolo dedicato ai temi della pace. Anche a Mercato San Severino la scuola secondaria San Tommaso d’Aquino organizzerà un momento di preghiera e riflessione. A Salerno, invece, gruppi di allievi di tutte le scuole di Salerno si riuniranno in Parco Mercatello per un flash mob.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.