Buche, rattoppi e asfalto dissestato: i pericoli di Via Alfonso Gatto

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
Via Alfonso Gatto continua a rappresentare una strada piena di insidie per chi percorre una delle principali arterie cittadine trasformata già da molto tempo nel teatro di tragici indicenti che hanno riguardato, soprattutto, giovani alla guida di ciclomotori. Centinaia di ragazzi provenienti da Vietri, Cava de’Tirreni o dalla Costiera che ogni giorno percorrono il tratto che dallo svincolo autostradale conduce al Porto Commerciale di Salerno, sono costretti oltre a prestare attenzione all’enorme traffico di tir e mezzi pesanti che entrano ed escono dallo Scalo, a pericolosi slalom per scansare le numerose buche ed avvallamenti presenti.

Il cittadino – che invia alla nostra redazione un ampio reportage fotografico che arriva fino in Via Ligea – auspica una manutenzione urgente del manto stradale e la predisposizione di una adeguata illuminazione oltre alla riapertura a doppio senso di circolazione (direzione Salerno centro) di Via Benedetto Croce, almeno per ciclomotori e autoveicoli (anche ad orari stabiliti). Il tutto in attesa dell’apertura dei trafori che dovranno condurre i mezzi pesanti direttamente dal Porto all’imbocco delle autostrade.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. L’articolo si chiude con la frase “Il tutto in attesa dell’apertura dei trafori che dovranno condurre i mezzi pesanti direttamente dal porto all’imbocco delle autostrade”!!!! Ma di quali trafori parlate? Ma quando saranno aperti? Ma che succederà all’uscita dei trafori? Queste pensate del duce sono pura follia! Il tutto per far contenti i suoi compari che continuano a credere, ciecamente, nell’attività del porto lì dove è ubicato, anche in barba alla sicurezza della circolazione e dei cittadini! Questi soldi pubblici, per trafori e progetti di manutenzione di moli e allargamento dell’imboccatura del porto potevano essere utilizzati in maniera oculata realizzando un nuovo porto, liberando la città da questo mostro che la sta soffocando da oltre quarant’anni! Purtroppo siamo vergognosamente vittime degli interessi di qualcuno che fa finta di non capire che il porto commerciale è vecchio, non serve più!

  2. La drammatica situazione che vive la città tutta per colpa del porto, l’inquinamento che la soffoca, i danni arrecati ad edifici e persone, dovrebbero svegliare le coscienze di tanti sordomuti.Questo non accadrà. Allora invito quelli che si ingrassano sulla pelle dei lavoratori, dei cittadini e di quanti subiscono da anni tale violenza, a pensare che il PORTO IMPLODERA’ SU SE STESSO!!! Quello di Salerno deve essere un piccolo porto di una piccola città. Se ne facciano una ragione. Se hanno manie di grandezza e fame insaziabile, devono pensare ad altre soluzioni in altri luoghi più consoni. Altrimenti ci penserà il mercato a punirli sottraendo via via quote di lavoro a vantaggio di altri porti degni di questo none. Non consentiamogli più di agire sulla nostra pelle, nella nostra città, a nostro danno.

  3. solo con lamenti, social e ricorsi al tribunale stile 5S.
    Trovatevi una fatica invece di ragliare qua sopra.
    Giù al porto ci sono centinaia di barche da pulire, potete fare carriera.

  4. per il signore :(Qualcun’altro che cerca di lanciarsi in politica)
    Io sono semplicemente un genitore che cerca con dovere e senso civico di salvaguardare la salute di altri cittadini, informando chi di dovere a risolvere i problemi descritti. Non so dove vivi tu ma ti invito a percorrere questa arteria per conoscere la sua pericolosita’.
    E poi non auguro a nessuno di trascorrere brutti momenti, come quelli vissuti da me, quando nel mese di Giugno dello scorso anno, mio figlio e la sua fidanzata, proprio a causa di una grossa buca sul manto stradale del Viadotto Gatto, hanno avuto un incidente in moto riportando entrambi gravi danni fisici.
    La “fatica” gia’ ce l’ho e non ho bisogno di fare carriera. Per quanto riguarda la politica lascio fare agli altri ……di politicanti ne abbiamo gia’ tanti !!!!!! N.B. Se vuoi replicare fammi il favore di presentarti………

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.