Caos allo STIR di Battipaglia: sindaca pronta a bloccare i camion

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Una ulteriore sollecitazione per risolvere il problema del conferimento di rifiuti presso l’impianto STIR della zona industriale di Battipaglia è stata inviata dalla sindaca Cecilia Francese all’indirizzo del Prefetto di Salerno Salvatore Malfi, del Presidente della Provincia Giuseppe Canfora e del liquidatore della società EcoAmbiente Vincenzo Petrosino.

Nella missiva, che segue anche l’incontro convocato in Prefettura la settimana scorsa, si sollecita la risoluzione del problema in tempi rapidi visto che anche il Comune di Battipaglia risulta avere difficoltà nello smaltimento dei rifiuti. Nella lettera la sindaca fa anche riferimento al problema generato alla circolazione stradale dalle lunghe attese dei camion in coda. E proprio per questo è pronta a emanare apposita ordinanza per impedire il passaggio dei camion diretti allo STIR sul territorio comunale di Battipaglia.

«Dobbiamo risolvere in fretta questa situazione – afferma la sindaca di Battipaglia . Il Prefetto, sempre attento a queste problematiche, deve  aiutarci a scongiurare il pericolo di una emergenza rifiuti che coinvolgerebbe l’intera provincia di Salerno per giungere,  in tempi rapidissimi ad una soluzione».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. La soluzione ce’ affidare il trasporto ad una ditta pubblica il trasporto a quello di acerra, poi lo stir deve chiedere il pagamento immediato per lo scarico ai comuni altrimenti tornano indietro abbiate il coraggio di tornare al pubblico con il controllo della prefettura e della guardia di finanza avete il coraggio di farlo?

  2. cerco consenso sparando contro, come i M5S, e poi alla pratica fanno acqua da tutte le parti.
    che vuoi commentà, una banda di zozzosi tutti da Sx a Dx compreso popolo, guarda come tengono quella città! Il più civile di quelli riesce a conferire i rifiuti su una piazzola dell’autostrada.
    Spiacente e senza offese di genere, purtroppo si fa politica al posto della calza.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.