Pagelle: Rosina, slalom gigante. Vitale rovina bella prestazione

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Ecco le pagelle dei giocatori granata dopo la vittoria di oggi all’Arechi

Radunovic 6.5 – Dopo Perugia anche oggi ottimi interventi salva risultato. Qualche incertezza solo nelle uscite.

Schiavi 6.5 – Prestazione di grinta e carattere del centrale di Cava. Tempi duri per gli avanti liguri.

Tuia 6 – Elegante, pulito preciso. Nella ripresa aveva l’occasione per far partire un grande contropiede ma l’ha ciccata.

Mantovani 6 – Nella difesa a tre si muove con maggiore disinvoltura. Mezzo voto in meno per l’indecisione di inizio gara.

Casasola 6.5 – Una delle più belle certezze e novità di questa stagione. Ha gamba, tecnica e anche tanta volontà.

Akpa Akpro 6,5 – Dopo Perugia conferma che non è una meteora e al momento sta meglio di Minala. Peccato per i due gol sventati dal portiere ospite.

Minala 5.5 – Dopo qualche lampo ritorna il Minala abulico di un girone di ritorno da dimenticare. Campionato salvato solo grazie alla perla di Avellino.

Dal 45’ Odjer 6- Conferisce dinamismo e corsa alla manovra di gioco al contrario di Minala.

Vitale 5 – Prestazione da sette anche per l’assist dal quale è partito il gol di Bocalon. Una continua minaccia sull’out sinistro. Rovina tutto con un litigio evitabile con Rosina mettendosi contro pubblico e mister che lo sostituisce.

Dal 73’ Popescu 6. Senza infamia e senza lode

Rosina 7 Sbaglia qualche passaggio di troppo ma comunque conferma di essere in palla in questo momento. Uno slalom gigante nella ripresa ha ripagato il prezzo del biglietto ai tifosi

Bocalon 6.5 – Ha tanti palloni giocabili per i varchi creati da Rosina e Sprocati. Sciupa qualcosa nel primo tempo e nella ripresa con fortuna trova il gol. Umile quando esulta facendo il gesto di un gran lato B nell’occasione.

Dall’85’ Signorelli sv.

Sprocati 6 – Non pervenuto per lunghi tratti della partita, Paroni gli nega la gioia del gol in avvio di ripresa. In leggero miglioramento ma ancora non al top.

Colantuono 6,5 – Voleva questa vittoria per spegnere polemiche settimanali sul suo rendimento poco prolifico. Ha iniziato con la vittoria di Entella e salva la squadra proprio contro l’Entella. Ora deve mettere sul tavolo le sue richieste per un gran campionato.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.