Rubati 13 pc portatili in una scuola a Cava, FGS e PSI Salerno chiede ‘task force territoriale’

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

La Federazione dei Giovani Socialisti ed il Partito Socialista Italiano della provincia di Salerno stigmatizzano e condannano con fermezza l’ennesimo atto vandalico consumatosi in un edificio scolastico del salernitano.

L’ultimo atto di violenza è quello verificatosi a Cava de’ Tirreni, presso l’Istituto Comprensivo “Carducci – Trezza”, che ha registrato il furto di ben 13 pc portatili e di chissà quali altri beni a disposizione dell’Istituto. Furto a firma ignota, vittime ben più che note: non si tratta dell’Istituto in sé ma degli studenti, privati di materiale che avrebbero potuto e dovuto utilizzare per le attività previste dal programma scolastico.

Al di là delle cause e degli inevitabili effetti dell’azione che fermamente i socialisti denunciano, è fondamentale garantire agli Istituti scolastici di ogni ordine e grado pari dignità dal punto di vista educativo e strutturale, in termini di materiale didattico e di messa in sicurezza dell’edificio che ospita le attività curriculari ed extra-curriculari.

In tal senso, il PON attualmente in essere per la scuola può garantire adeguati contributi finanziari sia per prevenire tali fenomeni attraverso percorsi formativi extra-curriculari, validi anche per temi di assoluta rilevanza e tremenda attualità quali il bullismo ed il cyberbullismo, sia per la messa in sicurezza degli edifici stessi (in termini di recupero infrastrutturale dell’Istituto e di sistemi di videosorveglianza) così come sostenuto anche da programmi comunitari e dal MIUR.

I socialisti salernitani invitano, pertanto, le Istituzioni competenti ad attivare una task-force territoriale che consenta agli Istituti scolastici di attingere a tali fondi al fine di rassicurare famiglie, studenti e personale scolastico affinché le attività previste per l’intero anno scolastico non subiscano brusche frenate dovute ad atti di indecente vandalismo o, ancor peggio, a causa della poca manutenzione delle strutture.

C’è assoluto bisogno di garantire efficienza per un diritto conquistato con sacrificio: la scuola pubblica.

Il Segretario FGS Salerno – Presidente FGS Campania
Vittorio Cicalese

Il segretario provinciale PSI Salerno
Silvano Del Duca

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.