Vittoria della Campolongo Hospital Rari Nantes Salerno sulla Telimar Palermo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Si è giocata alla piscina Simone Vitale di Salerno la 19a giornata del campionato di pallanuoto maschile di serie A2. In vasca la Campolongo Hospital Rari Nantes Salerno contro la Telimar Palermo. I siciliani, come era stato ampiamente previsto, hanno disputato una gran partita, confermandosi tra le squadre più in forma in questo periodo, e ci è voluta una grande Rari per venire a capo della gara e vincere per 10-9.

Gara equilibrata in tutti i quarti, con i palermitani andati anche in vantaggio e con la Rari che ha sprecato tantissime occasione con l’uomo in più, circostanza nella quale è stato realizzato solo un 4 su 12.

Primo e terzo quarto sono stati a favore della Rari, (2-1 e 3-1), secondo e quarto invece hanno visto prevalere Palermo (3-4 e 2-3). Gara che ha vissuto su continui capovolgimenti di fronte e su numerosi scontri fisici, con le squadre molto aggressive a fare pressing a tutto campo. Per i salernitani sono andati in gol Gallozzi, che continua con il suo buon momento di forma, Pica, e poi quattro reti a testa per Luongo e Gennaro Parrilli, che ha messo alle spalle del portiere ospite anche una clamorosa palomba.

“Abbiamo giocato con carattere, i ragazzi hanno dato tutto. Non benissimo la gestione e finalizzazione dell’uomo in più, in ogni caso sono tre punti importanti a questo punto del campionato. Complimenti al Telimar per la bella gara disputata” ha dichiarato mister Matteo Citro a fine gara.

Nelle altre partite del girone, vittoria scontata della Roma Nuoto contro l’Arechi, con i capitolini che mantengono la testa della classifica con un punto in più proprio rispetto aal Rari; il Latina, terza forza del torneo, è stata invece sconfitta in casa a sorpresa dalla Roma Arvalia, formazione che naviga nei bassifondi della classifica e prossima avversaria della Campolongo Hospital Rari Nantes Salerno, dunque un’altra gara da non sottovalutare affatto.

CAMPOLONGO HOSPITAL RN SALERNO-TELIMAR 10-9

CAMPOLONGO HOSPITAL RN SALERNO: Santini, Luongo 4, Ragosta, Polifemo, Scotti Galletta, Gallozzi 1, Fortunato, Cupic, Saviano, Parrilli 4, Spatuzzo, Pica 1, Lauria. All. Citro

TELIMAR: Sansone, Lisica 2, Geloso, Di Patti 2, Di Maio, Geloso 1, Giliberti 1, De Caro, Lo Cascio, Puglisi 1, Fabiano 2, Lo Dico. All. Quartuccio

Arbitri: Braghini e Nicolai

Parziali 2-1, 3-4, 3-1, 2-3
Usciti per limite di falli: Scotti (RN Salerno) e Lo Dico (Telimar) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: RN Salerno 4/14, Telimar 4/12. Spettatori: 150.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.