Multato perché andava a 696 km/h eppure ha una Opel Astra

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Quando ha visto la lettera di contestazione recapitata a casa che gli indicava che era stato multato per eccesso di velocità, non credeva ai suoi occhi. Sul verbale redatto dalla polizia, infatti, veniva indicata una folle velocità di ben 696 km/h, vale a dire quella di un aereo, in un tratto di strada cittadino dove il limite è di soli 50 km/h. Non si trattava però di uno scherzo ma era effettivamente una sanzione  elevata dagli agenti della polizia locale con tanto di somma consistente da pagare. È quando capitato ad un automobilista belga beccato al volante della sua vettura da un autovelox piazzato dagli agenti della polizia locale. Lo scrive FanPage.it

All’uomo non è rimasto che chiamare l’ufficio della polizia dedicato per chiedere spiegazioni. “Ho solo una Opel Astra, come è possibile?” ha dichiarato il 30enne agli agenti, spiegando la situazione. Solo così si è scoperto che si trattava di un errore di battitura di qualche addetto che aveva mancato di inserire una virgola nella cifra. La velocità rilevata dall’autovelox infatti era di soli  69,6 km/h. Una velocità sufficiente per un verbale ma decisamente più comprensibile.

Fonte FanPage.it

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. e se l’errore di battitura non avesse generato un valore impossibile? se invece di 696 avesse battuto 169 o 96?? quali mezzi avrebbe avuto il cittadino per dimostrare l’errore?? e da qui la domanda principale: quante volte succede qualcosa del genere, come nell’ipotesi da me descritta?? magari un errore per 5-6kmh oltre il limite, chi farebbe ricorso? e con quali prove? vabbbeeee è la sicurezzaa, i pazzi al volante, bla bla blaa..

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.