Serie B: dieci calciatori squalificati dal giudice sportivo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Sono 10 i calciatori squalificati dal giudice sportivo a margine del 40° turno della Serie B ConTe.it, tutti per una giornata ad eccezione di Baraye, fermato per 2 gare.

SOCIETA’

Ammenda di € 5.000,00 : alla Soc. CESENA per aver omesso di impedire l’ingresso in campo di un sostenitore della propria Società il quale contestando platealmente l’operato degli Ufficiali di gara appoggiava le mani sul capo di un Assistente, senza alcuna conseguenza.

Ammenda di € 2.000,00 : alla Soc. FROSINONE per avere suoi sostenitori, al 22° e al 23° del secondo tempo, intonato un coro insultante nei confronti di un calciatore della squadra avversaria.

CALCIATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER DUE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA BARAYE Bertrand Yves (Parma): condotta gravemente antisportiva per avere, al 51° del secondo tempo, quale calciatore in panchina, afferrato il collo di un calciatore della squadra avversaria, senza procurargli danni fisici.

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA KUPISZ Tomasz Mateusz (Cesena): per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco.

CALCIATORI NON ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA DI CESARE Valerio (Parma): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione). GHIGLIONE Paolo (Pro Vercelli): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione). INSIGNE Roberto (Parma): per comportamento non regolamentare in campo; già diffidato (Quinta sanzione). LAVERONE Lorenzo (Avellino): per comportamento non regolamentare in campo; già diffidato (Quinta sanzione).

PADELLA Emanuele (Ascoli): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione). PERROTTA Marco (Pescara): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quindicesima sanzione).

TROEST Magnus (Novara): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione). VITIELLO Roberto (Ternana Unicusano): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.