Salerno: tensione al Comune, Pessolano si dimette. Ventura lascia i Progressisti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
Domenico Ventura, Consigliere comunale appartenente al Gruppo ‘Progressisti per Salerno’ in una lettera protocollata il 9 maggio alle 11.07 ed indirizzata al Sindaco Enzo Napoli, al presidente del Consiglio Comunale Alessandro Ferrara ed al Segretario Generale Ornella Menna comunica di lasciare l’attuale gruppo consiliare dichiarandosi indipendente.

Nella giornata di ieri il Consigliere di Salerno dei Giovani, Donato Pessolano si è dimesso da vicepresidente della Commissione Mobilità.  «Il mio ruolo di consigliere è quello di lavorare per chi mi ha eletto e non scaldare una poltrona». Ha detto a Il Mattino Pessolano. Il consigliere di Salerno dei Giovani non ha gradito il mancato coinvolgimento della commissione Mobilità nella riunione tenutasi per affrontare il problema del traffico dei tir nella zona del porto. Da qui la decisione di dimettersi dal ruolo.

«I componenti della commissione Mobilità,che da tempo stanno definendo degli indirizzi utili per il problema traffico tir da e verso il porto, non sono stati interpellati né avvisati di questa imbarazzante e assurda, agli occhi della cittadinanza, riunione», attacca Pessolano.

Pessolano rincara la dose affermando che la sua scelta «è scaturita dalla poca serietà e incapacità che la macchina amministrativa sta manifestando in questi anni: sicurezza, mobilità, poca igiene urbana, scarso interesse per il bene dei cittadini».

Una critica a tutto tondo su cui si fionda Forza Italia con una nota:

“Anche in maggioranza finalmente si prende coscienza del fallimento delle amministrazioni progressiste. Leggiamo con piacere ed apprezziamo l’onestà con cui il vicepresidente della commissione “Mobilità”, Donato Pessolano, riconosce la veridicità delle gravi criticità amministrative denunciate di continuo e per anni dalle opposizioni.
L’autorevole Consigliere di maggioranza evidenzia anch’egli finalmente la poca serietà, l’incapacità che la macchina amministrativa sta manifestando in questi anni sul fronte della sicurezza, della mobilità, dell’igiene urbana e lo scarso interesse dimostrato per il bene dei cittadini.

Tali considerazioni, ormai evidentemente diffuse anche tra esponenti di maggioranza di un’Amministrazione fallimentare che guida da oltre un quarto di secolo una città che ancora non ha una identità definita, imporrebbe a tutti di assumere consequenziali determinazioni e di porre fine ad un’esperienza nefasta che sta fortemente danneggiando Salerno ed i salernitani, tartassati da una tassazione insostenibile a fronte di servizi inesistenti in città”. Lo scrivono in una nota i consigliere comunali Roberto Celano e Ciro Russomando

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. Tutto studiato a tavolino, la giunta deve decadere entro giugno 2020, De Luca termina il mandato alla Regione e si riprende altri 2 mandati consecutivi al Comune di Salerno ovvero per altri 10 anni

  2. iniziano le manovre per i cambi di casacca, via dal centrosinistra in affanno e si cerca casa nel centrodestra in rimonta… comm a schif sta gent

  3. Ancora Ventura,
    Questa è la terza volta.
    Rimarrò fedele a centro sinistra, ma se nelle prossime liste ci saranno personaggi del genere non andrò a votare.
    Spero a questo punto possa davvero tornare il caro Vincenzo, ma occhio alle liste😉

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.