Autismo: a Salerno la seconda edizione della “Classe va a Canestro”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
L’associazione “Autismo chi si ferma è perduto” in collaborazione con l’Assessorato alla Pubblica Istruzione, coinvolgendo 4 scuole salernitane, 6 plessi e 10 classi di bambini-ragazzi autistici espressione di circa 200 alunni, una piccola società civile, ha organizzato per giovedi 31 maggio al Palasilvestri di Matierno (Salerno), la II edizione della manifestazione-premiazione dei partecipanti a completamento del percorso svolto nelle singole scuole.

L’iniziativa, inserita in una pianificazione globale per l’autismo, di inclusione, di autonomie e laboratori, mira a condividere un percorso funzionale in ambito scolastico ed extrascolastico al fine di costruire un futuro per l’alunno autistico. Sedici anni scolastici in verticale, tre materne, cinque elementari, tre medie, cinque superiori, per l’autismo, avranno una valenza solo quando l’intervento attuativo sara globale e vedrà conivolti sinergicamente, asl scuola comune, famiglia e società civile.

Si ringraziano l’affetto e l’impegno:

La Dottoressa Concetta Carrozzo, Scuola Media Monterisi
La Dottoressa Anna Maria Grimaldi I.C Barra
La Dottoressa Annamaria D’angelo, VI Circolo Medaglie d’oro
Il Dottor Gianfranco Casaburi, I.P.S.E.O.A. R.Virtuoso Alberghiero
La Dottoressa Eva Avossa Assessore PI Comune di Salerno
Il Dottor Giulio Corrivetti Responsabile Asl Salerno dell’autismo
Il Dottor Vincenzo Giannone, Presidente Onorario Associazione “Autismo chi si ferma è perduto”.

IO CON TE , CONTO DI PIU’ !!!

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.