Olympic Salerno, svanisce il sogno finale per gli Allievi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Saranno Costa d’Amalfi e Nuova Neugeburt a contendersi il titolo provinciale Allievi. Svanisce sul più bello il sogno di raggiungere la finale da parte dell’Olympic Salerno. I ragazzi di Rossi escono dal “San Martino” di Maiori con un pesante 4-0 che non rispecchia in pieno l’andamento del match. Il tecnico irnino, privo di Imparato ed Alessandro Pelosi che per infortunio hanno saltato anche la finale del Torneo delle Province vinta dai grantini di Coscarelli e a cui i due portacolori biancorossi hanno dato un grande contributo, si affida ad Amato tra i pali, Albano, Basso, Renna, Graziuso, Nicastro, Giaquinto, Pelosi C., Lanzetta, Fasulo e Bove. Forte del vantaggio acquisito al “Settembrino”, il Costa d’Amalfi parte remissivo e sono i colchoneros a provare ad affondare il colpo con Fasulo e Renna che sfiorano per due volte il goal. Passata la paura, i costierini colpiscono al primo affondo con Esposito, abile a sfruttare una carambola su calcio d’angolo. Sulle ali dell’entusiasmo e soprattutto della coppia Cioffi-Ferrara, reduce dal campionato di Eccellenza con la prima squadra, la compagine di Moffa raddoppia proprio con Ferrara che trafigge di potenza Amato. Il passivo sfiducia i biancorossi che comunque non demordono e vanno vicini ad accorciare le distanze con i soliti Fasulo, Renna e Christian Pelosi. Nella rirpesa la prodezza di Mario Buonocore chiude i giochi insieme al micidiale contropiede di Cioffi. Con orgoglio e con le ultime forze rimaste, l’Olympic si riversa in avanti con i neo entrati Meola, La Rocca, Ragone, De Vivo ed i giovanissimi Calore e Zapparoli non riuscendo a trovare il goal della bandiera per via dei miracoli dell’estremo scudocrociato. “Ricorderemo quest’annata calcistica per i continui progressi fatti – spiega mister Rossi – I ragazzi avrebbero meritato di raggiungere la finale per l’impegno profuso negli allenamenti e in partita non facendo mai rimpiangere gli assenti di turno ma quando affronti squadre con elementi di caratura ben superiore alla categoria come accaduto con gli amalfitani il compito diventa arduo. Faccio un grande in bocca al lupo alle squadre che si giocheranno la vittoria finale”. A sfidare il Costa d’Amalfi sarà un’altra compagine del girone B, la Nuova Neugeburt che ha superato nel doppio confronto l’Us Poseidon 4-1 e 0-2.

L’attività delle giovanili dell’Olympic Salerno non si esaurisce, però, qui. I Giovanissimi di Alfredo Serritiello si apprestano a concludere il mini-campionato di fine stagione “Silver” sotto l’egida dell’Opes: dopo il match con l’Effe 2G, i biancorossini dovranno affrontare Coscia Football Academy e Real Angri. Fitto il calendario di impegni anche per i vari gruppi delle categorie Esordienti, Pulcini, Piccoli Amici e Primi Calci. I piccoli delfini dopo il torneo XXIV Maggio ed il Memorial Micheal il Guerriero (ancora in corso), saranno, infatti, di scena alle seguenti manifestazioni: Pro Ludis et Amicizia a Casignano, Memorial Giuseppe Pisaturo a Faiano, 1°Memorial Sirica a Bellizzi, Un Calcio Senza Frontiere al “Bolognese” di Capezzano, XXIV Torneo Scuola Calcio Primavera, Torneo Parco del Seminario e 13° Torneo Internazionale Ludisport a Campagna.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.