In Italia salgono gli stipendi. Per chi? Per i middle manager

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Novità nel mondo del lavoro in materia di retribuzione. In Italia nell’ultimo periodo sono saliti gli stipendi. Tutti si chiederanno chi? Si tratta dei middle manager ovvero figure quadro in alcune realtà aziendali.

Nel dettaglio, i middle manager hanno raggiunto i 60.500 euro di Retribuzione Totale Annua (RTA) per un aumento medio di categoria del 2,7% sul 2016, i dirigenti i 129.544 euro per un più 1,3%, gli operai i 26.668 euro segnando un incremento dell’1,2% e gli impiegati i 31.196 euro per una crescita pari allo 0,9%.

Rispetto all’inflazione (1,2%), solo gli Impiegati restano leggermente al di sotto, mentre l’andamento è positivo per tutte le altre categorie e, in particolare, per i quadri che superano l’Indice di alta frequenza (1,8%). Nel 2017 è cresciuto il peso della retribuzione variabile sulla retribuzione base raggiungendo per tutte le categorie il livello più alto del quinquennio.

Questa componente, che ha sempre più peso rispetto al fisso, oscilla dagli oltre 15mila euro dei dirigenti agli 800 degli operai. In particolare, è stata del 13,8% per i dirigenti (equivalente a più di 15.750 euro), 8,3% per i quadri (4.660 euro), l 3,4% per gli Impiegati (circa 1.000 euro), 3,2% per gli operai (circa 800 euro). Rispetto al 2016 è cresciuto in modo considerevole il numero di quadri che ne hanno beneficiato (+12,8 punti percentuali).

Da segnalare anche un aumento delle differenze retributive uomini-donne per dirigenti, ma una diminuzione specie per quadri e operai. Infine l’indagine mostra che benefit e servizi di welfare aziendale possono far crescere fino al 21% gli stipendi a seconda della categoria.

Fonte www.newsrepublic.net

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.