Domenica 3 giugno al Teatro Arbostella premiazione 1°concorso disegno “La Ricreazione è…”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Domenica 3 giugno ore 18 al Teatro Arbostella di Salerno si svolgerà la premiazione della 1° Edizione del Concorso di Disegno “La ricreazione è…”

Il fortunato progetto letterario teatrale “Ricreazione: le favole vanno a teatro” che nasce dalla comune volontà del Teatro Arbostella nella persona del suo legale rappresentante Imma Caracciuolo e dell’autrice, la scrittrice Lucia Quaranta, di valorizzare la creatività avvicinando i bambini al teatro attraverso “la favola” ha ispirato questo concorso per consentire a tutti i bambini e non solo a coloro che hanno svolto il progetto di poter esprimere liberamente e gratuitamente la propria creatività e fantasia. Il concorso ha riscontrato la partecipazione oltre dei bambini salernitani e della provincia, della città di Milano, anche delle seguenti istituzioni che hanno creduto nell’iniziativa inviando una copiosa partecipazione di elaborati. Ecco l’elenco di tutti i partecipanti:

  • Istituto S. Teresa Bambino Gesù (Salerno)
  1. 20 disegni

Referente Insegnante Cristina Giudice

  • Istituto Femminile prez.mo Sangue/ Comunità educativa Famiglia T. Maria Fusco (Salerno)
  1. 3 disegni bambini casa famiglia

Referente Suor Alberta

  • C. Rita Levi Montalcini (Salerno) plesso Arbostella

 Classe III B n. 18 disegni

Referente Insegnante Carmela Orofino

Classe V B n. 7 disegni

Referente Insegnante Antonella Fioravante

  • AIL Ass. Italiana Leucemie- DH Onco Ematologico Pediatrico Salerno
  1. 9 disegni

Referente dott. Armenti Chiara Alberta- Tulimieri Elvira

  • Oratorio “Beato Pier Giorgio Frassati”

            Parrocchia Volto Santo (Salerno)

  1. 15 disegni

Coordinatrice Arch. Marta Chiaradonna

BAMBINI della città di Salerno, provincia e Milano

  • Gabriele Gigantino (Salerno)
  • Lorenzo Caroniti (Salerno)
  • Miriam Quaranta (Salerno)
  • Tirsa Nayra Flores Rosa Zegarra Perù (Milano)
  • Elena Scognamiglio (San Cipriano Picentino) Sa
  • Fatima Valitutto San Gregorio Magno (Sa)
  • Matilde Valitutto San Gregorio Magno (Sa)
  • Alice Erra (Salerno)

Partecipazione straordinaria inoltre del gruppo dei giovani coordinatori nelle diverse aree delle parrocchie di Maligaya diocesi di Novaliches città di Quezon City, Metromanila, Filippine grazie al prezioso coinvolgimento di Simone Piccolo, padre missionario saveriano e la presenza infine della scuola elementare statale della Missione Saveriana di Acoyotla municipio Tepehuacan di Guerrero, stato di Hidalgo, Messico.

Numerosa la presenza istituzionale con rappresentanti dell’ amministrazione comunale di Salerno. Saranno presenti inoltre personaggi del mondo del teatro, della musica e della cultura salernitana.

Info: 089/3867440 – 347/1869810 – www.teatroarbostella.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.