Mercato / 5 giugno: Parte l’assalto a Cissè. Tuia va a Benevento

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
Alessandro Tuia è un giocatore del Benevento. L’ormai ex capitano della Salernitana guiderà la difesa dei sanniti dopo aver indossato per sette anni la maglia granata. Benevento che si è inserito anche nell’asta per Sprocati. Il club di Vigorito, forte dei 10 milioni di euro di mutualità per le neo retrocesse ha soldi freschi da investire nell’operazione di rilancio.  La Salernitana, dal canto suo, registra un rallentamento nelle trattative per i centrocampisti  Ledian Memushaj del Benevento e Davide Di Gennaro della Lazio.

Restano sul taccuino di Fabiani i nomi di Davide Gavazzi (’86) in scadenza con l’Avellino e Davide Agazzi (’93).  per due anni in prestito al Foggia ma di proprietà dell’Atalanta.  Colloqui fitti anche con la Pro Vercelli per Germano (’82), Castiglia (’89) e Gatto (’95) ai quali si è aggiunto nelle ultime ore Daniele Altobelli (’93). Occhi puntati anche sul polivalente Mario Gargiulo (’96) del Pontedera che può giocare sia come mediano, sia come cursore mancino.

In difesa, vista la partenza di Tuia, ora si accelera per Norbert Gyomber (’92) che è rientrato alla Roma dopo il prestito al Bari. Da ieri la Salernitana ne ha parlato con il club giallorosso. L’alternativa è sempre l’esperto Leonardo Blanchard (’88).

Per la corsia di sinistra si intensificano i rapporti con il nuovo agente che segue Giovanni Tomi (’87) della Sambenedettese.

Per  l’attacco gli obiettivi sono Montalto e Cissè. Per la punta della Ternana la Salernitana potrebbe utilizzare Odjer o Vitale per ammorbidire le pretese del club umbro anche se il diesse Pagni nei giorni scorsi aveva rifiutato qualsiasi contropartita tecnica, chiedendo solo soldi.

Da ieri – come rivela Il Mattino  oggi in edicola – è partito ufficialmente l’assalto a Karamoko Cissè (’88) dopo l’eliminazione nei playoff ad opera del Cittadella. Il possente attaccante guineano ha due anni di contratto con i galletti che potrebbero cederlo in vista di un possibile ridimensionamento del budget. L’alternativa porta sempre ad Andrea La Mantia (’91) dell’Entella e Calaiò (’82) in uscita da Parma.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. Ve l’ho gia’ scritto ieri, state facendo sogni ad occhi aperti. Il trio dei baba’ ci propinera’ giocatori in prestito, giocatori di lega pro e qualche trombone ormai andato.

  2. Un grosso in bocca al lupo ad Alessandro Tuia. Professionista esemplare e ragazzo educatissimo. Mai una polemica, mai una parola fuori posto. Un esempio.

  3. Giustamente, avendo già tanti giocatori in organico, ci permettiamo anche il lusso di perderli a zero. Grazie di cuore a Tuia per la sua professionalità

  4. tutto come da copione un film gia’ visto e rivisto la campagna “acquisti ” si fa per dire parte a luglio bene quando i pochi calciatori di b sul mercato si sono gia’ accasati per poi pescare qualche mezza calzetta chissa’ da quale squadra di c, soliti nomi di procuratori, solito campionato anonimo, soliti babba’ che dio ci liberi presto da questi signori.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.