Mercato / 6 Giugno: le ultime novità in casa granata

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
In attesa che finisca il periodo di riflessione ed entri nel vivo la campagna acquisti per la stagione 2018/19, in casa Salernitana è ancora il mercato in uscita a tenere banco in questa fase. Due protagonisti del campionato di Serie B appena terminato sembrano destinati a lasciare a stretto giro di posta Salerno. Alessandro Tuia si può considerare a tutti gli effetti un calciatore del Benevento. Per Mattia Sprocati, invece, si profila un clamoroso passaggio… alla Lazio.

L’ipotesi, per la verità già ventilata spesso in passato, sta prendendo quota in queste ore dopo che Simone Inzaghi avrebbe espresso il suo gradimento per il calciatore. Lotito, dunque, potrebbe prelevare Sprocati dalla Salernitana per portarlo a Roma e dargli così la possibilità di cimentarsi con la Serie A, così come l’ex Pro Vercelli sente di poter fare. Sulle sue tracce si erano mosse Parma, Empoli, Fiorentina e Sassuolo ma è chiaro che Lotito potrebbe sfruttare un canale “privilegiato”.

D’altronde, lo stesso co-patron con l’agente Mario Giuffredi, che assiste Sprocati, starebbe operando anche altri ragionamenti. Un altro calciatore della sua scuderia, Radunovic, potrebbe essere ingaggiato dalla Lazio (è sotto contratto con l’Atalanta fino al 2022) e poi girato di nuovo in prestito alla Salernitana, prima di fare a sua volta il grande salto al club dell’aquila Olimpia.

Il proprietario di Lazio e Salernitana avrebbe incontrato, lo riporta il Mattino, anche il collega Vigorito del Benevento (con il quale i rapporti restano estremamente cordiali), ma per i due giocatori dei sanniti che interessano alla Salernitana (Memushaj e Del Pinto) difficilmente si potrà entrare nel vivo del discorso (per il primo il Benevento chiede parecchio, il secondo rinnoverà con il club giallorosso).

Nel fine settimana, invece, la società granata potrebbe incontrare la Pro Vercelli: dei giocatori in partenza dal club piemontese dopo la retrocessione (i vari Germano, Altobelli, Gatto) quello che interessa di più a Fabiani sarebbe però Castiglia, per la sua capacità di ricoprire più ruoli in mediana. Per Montalto non ci sono passi avanti. Il Bari, alle prese con problemi economici, potrebbe cedere i suoi pezzi pregiati (la Salernitana resta alla finestra per Cissè).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. L’ARTICOLO SUL MERCATO DELLA SALERNITANA HA SEMPRE COME FOTO UN FABIANI CHE SCRUTA L’ORIZZONTE. FABIANI SAPPIA CHE ANCHE I TIFOSI LO GUARDANO E CHE, DAI NOMI CHE CIRCOLANO…( I SOLITI DI SQUADRE RETROCESSE O IN DIFFICOLTA’ ECONOMICHE), SI PRESAGISCE PROPRIO NULLA DI BUONO. VISTE LE RASSICURAZIONI DI MEZZAROMA SIAMO FIDUCIOSI E CI ASPETTIAMO NOMI BEN PIU’ AFFASCINANTI DEI SIGNORI NESSUNO FINORA INSEGUITI.

  2. <i tuoi due presidenti ti fanno passare solo per un pallista e paraculo. Se hai dignità, simpatico Fabiani…..DIMETTITI!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.