Si ammaina la “bandiera” Tuia: il centrale andrà al Benevento

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Si ammaina una “bandiera” in casa Salernitana. Alessandro Tuia si può considerare ormai a tutti gli effetti un calciatore del Benevento, al quale si legherà per i prossimi tre anni, e, di conseguenza, anche l’ultimo superstite della scalata dalla Seconda Divisione dei granata sembra destinato a cambiare aria. Proprio in quel campionato, il centrale scuola Lazio strinse amicizia con Pasquale Foggia, attuale direttore sportivo del Benevento (che ha confermato il terzino Sagna e chiuso per l’atalantino Capone che lo scorso anno è stato al Pescara).

L’operatore di mercato dei sanniti ha corteggiato l’amico e Tuia, che pure ha aspettato a lungo una proposta di rinnovo da parte della Salernitana (che non è mai arrivata), alla fine pare abbia ceduto alle lusinghe dello Stregone. Nei giorni scorsi, infatti, era stato segnalato a Benevento, in compagnia dell’agente Andrea Moretti. Naufragata la possibilità del prolungamento del vincolo col club granata, il difensore laziale dunque sembra destinato a trasferirsi a pochi chilometri di distanza e dovrebbe disputare il prossimo campionato di Serie B con la maglia giallorossa (e dunque da avversario della Salernitana).

Per lui, immaginiamo, non sarà facile dopo essere sceso in campo 133 volte in gare di campionato (58 delle quali in Serie B) difendendo i colori granata, al punto da diventare calciatore “bandiera” del club (tesserabile senza occupare spazio nella famigerata lista degli atleti “over”). Dopo sei stagioni consecutive a Salerno, dunque, Alessandro Tuia, che pure è stato chiamato in causa spesso e volentieri da Colantuono, volta pagina. E altrettanto farà la Salernitana, che per la difesa ha evidentemente altri piani. Dopo il rinnovo di Bernardini, i granata sono a caccia di un centrale di piede mancino e di un elemento in grado di marcare attaccanti sguscianti.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.